mercoledì 10 novembre 2021

Jack - di Valeria Castellano e G.A. Iannicelli

 

Stasera parliamo di un romanzo breve, o racconto lungo che dir si voglia: Jack, di Valeria Castellano e G.A. Iannicelli!

Jack fa parte di una serie di collaborazioni di Iannicelli con altri autori, in questo caso il collaboratore è sua moglie Valeria. Il Jack del titolo, come si evince anche dalla copertina, è il misterioso e terribile Jack lo squartatore. Per fornire la loro versione della storia di uno dei più famosi serial killer, gli autori utilizzano un formato molto particolare. I vari brevi capitoli, infatti, sono costituiti dai racconti dei protagonisti che raccontano la loro versione della vicenda. Sono tutti personaggi reali, dalle varie vittime, con tutte le loro tragiche storie, all'ispettore Abberline, dal "profiler" Thomas Bond al dottor Joseph Bell, colui che ispirò probabilmente la figura di Sherlock Holmes ad Arthur Conan Doyle, suo allievo. Ogni storia, ogni racconto, viene intervallato da una filastrocca che in qualche maniera riassume quello che si è appena letto, contribuendo anche a "smorzare un pò i toni", come mi ha spiegato lo stesso Iannicelli. Le varie rime sono state scritte da Valeria Castellano. Comunque in poche pagine viene riassunta alla perfezione la vicenda e l'autore fornisce anche la sua soluzione del caso. Infatti l'ultima parola ce l'avrà ovviamente..Jack! Un'opera, che pur trattando un tema non certo inedito, si rivela originale e dal ritmo veramente incalzante e avvincente, tanto è vero che si legge tutta d'un fiato. Potete trovare Jack su Amazon, sia in formato digitale (gratuito con Kindle Unlimited) sia in formato cartaceo. 

2 commenti:

  1. Il tema mi è caro, grazie per la segnalazione! ;-) Cheers

    RispondiElimina