Visualizzazione post con etichetta shockdom. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta shockdom. Mostra tutti i post

domenica 27 giugno 2021

giovedì 13 maggio 2021

lunedì 15 febbraio 2021

Scuola di fumetto 117

 

Stasera diamo un'occhiata all'ultimo numero della rivista Scuola di fumetto. Siamo arrivati al numero 117, che è relativo ai mesi di gennaio-febbraio-marzo. In copertina una splendida illustrazione di Jessica Cioffi!

venerdì 11 dicembre 2020

lunedì 16 marzo 2020

M e M2 - di Bigio, Manu, Albo

Altra ottima iniziativa per la quarantena. Shockdom ha reso disponibile gratuitamente moltissimi fumetti tramite l'App proprietaria Yep! Ho quindi recuperato questi due volumi opera di un terzetto d'autori.

lunedì 3 febbraio 2020

Il fumettista - di Marco Torti e Fabio Valentini

Stasera parliamo del nuovo fumetto disegnato da Fabio Valentini, scritto da Marco Torti. Dopo aver parlato tempo fa del famigerato Zucco il Marpione, e dopo aver recuperato una sua precedente opera (Il vuoto intorno a sandra) stasera è il momento di parlare de Il fumettista!

mercoledì 22 gennaio 2020

Il vuoto intorno a Sandra - Fabio Valentini

Sta uscendo in questi giorni un nuovo lavoro disegnato dall'amico Fabio Valentini, l'autore che è dietro al fenomeno online di Zucco il Marpione. Con l'occasione mi sono ricordato che dovevo ancora leggere una sua precedente opera, risalente al 2017, che avevo preso qualche fiera fa, cosa a cui ho posto subito rimedio!

domenica 8 dicembre 2019

Scottecs Megazine 20: Dragor Boh Kart - di Sio e Dado

E' uscito a ottobre e finalmente ho acquistato il terzo capitolo della saga Dragor Boh, la parodia di Dragon Ball ideata da Sio & Dado!

venerdì 3 agosto 2018

Scottecs Megazine 15 Dragor Boh Zuper - di Sio e Dado

Un po' a sorpresa (almeno per me) il nuovo Scottecs Megazine, la rivista ideata interamente da Sio, è occupato interamente dal seguito di Dragor Boh, la fortunata parodia di Dragon Ball.
Vediamo se è all'altezza del primo capitolo!

giovedì 26 luglio 2018

Settepassi - di Enrico "Nebbioso" Martini e Marta Quaglia

Conoscevo Enrico "Nebbioso" Martini per via dei suoi lavori con la Cryano Comics, quindi ero curioso di leggere la sua nuova fatica dal misterioso titolo di "Settepassi".  Stasera è il momento della recensione di questa spiazzante opera!

mercoledì 27 dicembre 2017

Dragor Boh - di Sio e Dado

Su consiglio dell'amico blogger Kiral, ho preso questo albetto ad opera di Sio (sceneggiatura) e Dado (disegni). E' possibile fare una parodia di un fumetto già di per sè umoristico?

mercoledì 6 dicembre 2017

Una storia del caso - di Pierz

Una storia del caso è la nuova fatica del fumettista Pierz. Come lui stesso spiega nell'introduzione non ne è propriamente l'unico autore visto che la storia (idea geniale) nasce da Wikipedia! Cioè lui ha elaborato la trama cliccando ogni tanto il tasto "una voce a caso" della famosa enciclopedia online e adattandola a seconda della voce che usciva, con la regola che gli avvenimenti precedenti non potevano essere cambiati, documentando il tutto sul suo canale youtube!

mercoledì 8 novembre 2017

Il Piccolo Fuhrer - di Antonucci, Fabbri, Perrotta

Ho finalmente letto l'ultima fatica del trio creativo dietro alla saga di "Quando c'era lui": Il piccolo Fuhrer! Come già detto, il tutto nasce da una finta pubblicita contenuta nel loro precedente lavoro che si è trasformata in un libricino vero e proprio. In pratica è Il Piccolo Principe che si fonde con il Mein Kampf e diventa un'allegoria dirompente e tragica! L'opera viene presentata come un reale libro scritto da Hitler per indottrinare la gioventù nazista, e i personaggi del capolavoro di Saint-Exupèry vengono deformati nell'ottica del Terzo Reich: sono presenti il pianetino con i vulcani del protagonista (vulcani in cui il Fuhrer brucia libri..), gli altri pianetini con i nomi in codice (attenzione ai vari nomi scelti), la rosa capricciosa, la volpe.. Anche le vicende del Piccolo Principe si fondono con i reali avvenimenti della storia di Hitler, molto interessanti per questo le note alla fine che spiegano tutte le varie allegorie e i vari riferimenti più difficile da cogliere. Devo ammettere la mia ignoranza a proposito di alcuni fatti realmente accaduti! Inoltre compaiono anche il nostro Duce, qui uomo-lampadina e Stalin, qui baffone vanitoso: emblematico il suo dialogo con Hitler in cui ognuno dice all'altro di pensare allo sterminio dei propri "ratti" (i ratti in questo libro sono gli ebrei ma anche tutti i "diversi" eliminati da questi dittatori). E molto toccante e attuale la comparsa di Anna Frank a cui gli autori fanno dire reali frasi tratte dal suo diario.

Il Piccolo Fuhrer - di Stefano Antonucci, Daniele Fabbri e Mario Perrotta
99 pagine - 10 euro
Shockdom