mercoledì 4 maggio 2022

Topolino 3467: Pippo e i bracciali di Maciste

 

Il Topolino uscito oggi ha questa magnifica copertina dedicata a Pippo che compie 90 anni. Vediamone come sempre i contenuti!

A proposito del pippide, ecco un enorme articolo dedicato a lui, con molte curiosità. Poi un'intervista ad Alessandro Cattelan, che presenterà il prossimo Eurovision e che ha curato la prefazione ad un "Topolibro" dedicato alla musica di prossima uscita. Per lo sport spazio ai piloti Ferrari Lecrerc e Sainz che stanno facendo sognare i tifosi. 

Pippo e i bracciali di Maciste - Sceneggiatura di Francesco Artibani, disegni di Lorenzo Pastrovicchio
Eccola la storia di copertina, ovviamente dedicata al nostro amato Pippo. Una storia dal chiaro sapore vintage, e in questo è stato molto bravo Pastrovicchio. Il trio di amici Pippo-Topolino-Paperino deve andare in campeggio, solo che il pippide ne fa una delle sue e compra un tendone da...circo. Che decide di riaprire con scarso successo, poi arrivano anche uno strano professore accompagnato da sua figlia, professore che nasconde un'invenzione prodigiosa... Non poteva essere celebrato in maniera migliore il nostro amato Pippo. 

La notte di Fantomius secondo episodio - Sceneggiatura e disegni di Marco Gervasio
Qualcuno rivela a Pinko, ora degradato a ispettore, i nascondigli e l'identità di Fantomius! Allora l'ispettore fa terra bruciata attorno al ladro gentiluomo. Che sia la fine per Fantomius? La vicenda si chiude lasciando il discorso in sospeso, ma è già stata annunciata "L'alba di Fantomius".

Amelia e le 7 streghe vulcaniche quarto episodio - Sceneggiatura di Bruno Enna, disegni di Roberto Vian
L'alleanza fra le 7 streghe si è sfaldata: c'è chi è rimasta con la potente Irma, chi con Amelia che si è alleata sua volta addirittura con Paperone! Fino allo scontro finale che avverrà, neanche a dirlo, fuori dal deposito. 

Gli urbani paperi terzo episodio: Briganti - Sceneggiatura di Alex Bertani e Matteo Venerus, disegni di Emmanuele Baccinelli
I pirati stanno impedendo l'arrivo delle spezie della Levantia a Roma, e inoltre qualcuno ha saccheggiato le riserve nella città eterna di Papenoro! Per risolvere il problema dei pirati partiranno per la Levantia il console Tizio Caio con il misterioso Faberio e Gastone. Una trama molto accurata e sempre più intricata, ho sempre il dubbio se i bambini la sapranno apprezzare visto che anch'io mi sono perso in alcuni passaggi! :)

Nessun commento:

Posta un commento