venerdì 2 luglio 2021

Samuel Stern 20 La casa dei sospiri - di Luca Blengino e Nicolò Palmisciano

 

La serie di Samuel Stern arriva quindi ad un bel numero tondo, il 20! E nell'editoriale si annuncia che dal prossimo numero partirà un ciclo che cambierà molte carte in tavola. Intanto parliamo di questo La casa dei sospiri! 

Nuova indagine sotto copertura per Samuel, questa volta nell'ospizio Sight Place, di proprietà della arcidiocesi di Padre Duncan. Una casa di riposo dove avvengono alcuni strani fatti: prima un ospite cerca di ucciderne un altro, poi un altro anziano si suicida senza motivo, non prima di aver allertato lo stesso Duncan sul una presenza malvagia che sembra aleggiare su tutto. Alla fine Samuel Stern troverà qualcosa di sconvolgente! Luca Blengino ritorna dopo l'osannato numero 6, Valery, con un capitolo magari dalla trama più classica del precedessore ma che non risparmia certamente i colpi di scena. Sarò ignorante io, ma l'ospizio non è uno di quei luoghi in cui ambienterei una storia horror, tipo manicomi e ospedali. A me fa piuttosto venire in mente qualcosa di più leggero. Ma nelle pagine ambientate al Sight Place (che suona tipo "Sigh Place", cioè "posto dei sospiri", ecco spiegato il titolo) si respira proprio la mancanza di speranza e di umanità che invadono alcuni di questi luoghi. Quindi gli autori hanno fatto centro ancora una volta, in una location, almeno secondo me, originale. Comunque nel finale passa anche l'importante messaggio di non lasciare soli i nostri anziani. Nell'albo c'è un nuovo esordio, quello del disegnatore Nicolò Palmisciano, subito a suo agio con le atmosfere della serie. Ottimi gli usi del bianco e nero e la caratterizzazione dei personaggi, interessanti anche le scene flashback realizzate con un suggestivo "finto carboncino".

Samuel Stern 20 La casa dei sospiri - Sceneggiatura di Luca Blengino, disegni di Nicolò Palmisciano
pagine 98 - euro 3.50
Bugs Comics

Nessun commento:

Posta un commento