venerdì 18 marzo 2022

Be Comics 2022: primo giorno

 

Oggi sono stato al Be Comics, il festival dedicato al fumetto, al gioco e alla cultura pop che si sta svolgendo in fiera a Padova. Festival che è tornato dopo un'assenza forzata di 3 anni! Vediamo come sempre qualche foto scattata in questo primo giorno!


Ovviamente il venerdì non sono presenti ancora tanti autori, ma è stato un piacere incontrare vecchi amici fumettisti, e conoscerne di nuovi! Fra i vecchi amici, è da annoverare sicuramente Vincenzo Turturro, che presentava il suo ultimo fumetto allo stand di Tora Edizioni, la seconda parte di Liberati. Ovviamente il "bottino" di giornata lo vedrete alla fine.

Sempre da Tora, ho conosciuto Giovanni Gerundini, sceneggiatore di un folle fumetto dal titolo di Tacchino Texano! 

Nell'area Games Academy Funside sono ospitati un pò di autori, fra cui Walter Leoni, che ho conosciuto e con cui ho chiacchierato un bel pò! L'autore di SS Tata e delle strisce che sono presenti ogni mese su Linus è veramente un mostro di simpatia! 

Spostiamoci nell'area autoproduzioni, purtroppo relegate un pò troppo in disparte, vicino all'area food: qui Nicky B. "Daigoro", con il suo nuovo volume...

...l'amico Salvatore Giommarresi, che finalmente ho conosciuto di persona, dopo aver fatto anche una live su Instagram assieme! 


Il "dinamico duo" Disegni Orribili Per Davvero, che conoscevo già benone, e Carta da Macello, che finalmente ho conosciuto! 

Il buon Dario Bellinato "Inkhand", che si sta facendo tutte le fiere del Triveneto! :)

Passiamo alle "foto varie": qui lo stand di Komeroshi, brand di abbigliamento ecologico ed ecofriendly ideato sempre da Inkhand


Alle 12.30 ho beccato anche l'inaugurazione ufficiale del festival, con Giorgia Vecchini che presentava le varie autorità e ospiti presenti, fra cui Mario Alberti, il creatore della locandina dell'edizione di quest'anno

Lo spazio dedicato a Star Wars del 501st Italica Garrison, con un maestoso Darth Vader...e pure un "wampa" là dietro! 

Bellissimi cabinati

Una versione ENORME di Risiko! 

E vediamo il bottino di giornata: Dead Dogs Two e Gomitolo di Carta da Macello, Come sono (ri)nato di Nicky "Daigoro", Amorenò (cassetta di TINALS) di Giacomo Taddeo Traini, Troppo tardi di Salvatore Giommarresi, Liberati: Bombing area di Vincenzo Turturro, Tacchino Texano parte 1 di Giovanni Gerundini e Gianluca Bellezze, Flash Zagor La scure e la fulmine e L'impero del profumo di Sinister preso per un'amica di mia moglie!








E le dediche e gli sketch di Walter Leoni, Giacomo Taddeo Traini, Simon "King" Panella, Giovanni Gerundini, Vincenzo Turturro, Nicky B. e Carta da Macello

4 commenti:

  1. A Padova vale sempre la pena andarci, a maggior ragione per eventi del genere. Bel bottino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E oggi c'è stato il bis... fra poco vedrai!

      Elimina