domenica 25 settembre 2022

Treviso Comic Book Festival 2022: Primo giorno

 

Ieri e oggi sono stato al Treviso Comic Book Festival, un appuntamento immancabile con una manifestazione che quest'anno è ritornata quasi alla normalità. Ho fatto come sempre una valanga di foto, iniziamo con quelle di ieri! 





Quest'anno il festival si è svolto all'interno della sede di Santa Margherita del Museo Salce, e precisamente nell'enorme chiostro. Qui è stato allestito un capannone per le case editrici e sul bordo trovavano posto anche le varie autoproduzioni. Iniziamo quindi con un pò di foto "panoramiche". Devo dire che l'affluenza del pubblico è stata molto buona! 

Passiamo come sempre a vedere qualcuno degli autori presenti. Iniziamo dal banchetto della rivista Zazà Magazine, col buon Pierluca Galvan

Ho finalmente conosciuto l'autrice che si firma "Soldo di cacio", di cui avevo apprezzato il primo volume. E ieri ho preso il nuovo, che la fumettista mi ha ovviamente sketchato!

Nuovo volume anche per i geniali Lise & Talami. Jungle Justice è uscito da pochi giorni per Coconino, e non me lo sono fatto sfuggire!

Ritorno a Treviso per Daniel Cuello, da cui mi sono fatto sketchare l'ultimo capolavoro, Le buone maniere. Tutti gli sketch ovviamente li vedrete alla fine.

L'amico Riccardo "Closer2p" ha inoltre fatto una foto del momento. Ne approfitto per ringraziare lo stesso Riccardo e il duo di MondoFumetto (Rick e Marty) per le chiacchiere e la compagnia! 

Lo spazio di Oblò APS con l'autore del Gattocane, Enrico Girotto, e Carlo Fiorotto

Altre vecchie conoscenze che comunque ho sempre piacere di salutare: Guido Brualdi allo stand delle Edizioni BD...

...e Christian Galli, da Tunuè

Ho finalmente conosciuto Lorenzo Coltellacci, il fondatore di Coltello Comics, nonché valido sceneggiatore. Ho preso anche l'ultima novità proprio di Coltello Comics.


Come sempre durante il TCBF si svolgono una montagna di mostre in giro per la città, quest'edizione infatti sono ben undici. Intando sono riuscito a vederne due. Qui infatti siamo alla Fondazione Benetton, all'inaugurazione della mostra "Tutto un altro Lupo", dedicata a Lupo Alberto e in particolare alla recente "incarnazione" ideata da Lorenzo La Neve e disegnata da validi fumettisti italiani. Presenti anche lo stesso La Neve, poi il Dottor Pira e molti altri. 

Ottima anche l'idea di offrire al rinfresco le mitiche caramelle gommose di Lupo Alberto, di cui sono praticamente drogato! 












Ecco le tavole originali realizzate da questi validi artisti. Ottima l'idea di inserire anche quelle originali di Silver (che purtroppo non è potuto essere a Treviso) tratte dalle storie che sono state di ispirazione a quelle nuove. Alcune storie sono addirittura inedite, cioè appariranno nei prossimi numeri della rivista







Ospitata sempre dalla Fondazione Benetton, la mostra "Colorama: new voices in comics". Colorama è uno studio di stampa d'arte e risograph di Berlino che nel corso degli anni ha ospitato molto artisti contemporanei.

Eccomi davanti ai poster delle due mostre, che proseguiranno fino al 9 ottobre.


















Tornano come ogni anno le vetrine dei negozi della città illustrate da una miriade di validi artisti. Non manca l'omaggio alla Regina appena scomparsa, e poi Dragon Ball, Mazinga, Sailor Moon, L'attacco dei Giganti...

Concludiamo con il bottino di giornata: I racconti perduti di Conan di Marco Triolo e Mauro Marchesi da Cyrano Comics, Via di qui di Guido Brualdi da MalEdizioni, Chi s'è visto s'è visto di Soldo di cacio da Diamond Dogs, Astaroth di Lucio Perrimezzi e Wu Xiao Jing da Green Moon Comics e Jungle Justice di Lise & Talami edito da Coconino. Inoltre ho ricevuto in regalo una cartolina da Christian Galli e una stampa dal GattoCane! 







E gli sketch e le dediche di Daniel Cuello, Soldo di Cacio, Guido Brualdi, Wu Xiao Jing+Lucio Perrimezzi, Lise & Talami e Lorenzo Coltellacci! A domani per il reportage della giornata odierna.


2 commenti:

  1. Adoro anche io le caramelle di Lupo Alberto, quando le trovo non posso fare a meno di comprarle! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale anche per me, se in edicola devono darmi il resto me lo faccio dare in caramelle di Lupo Alberto :D

      Elimina