Visualizzazione post con etichetta sergioalgozzino. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta sergioalgozzino. Mostra tutti i post

giovedì 28 maggio 2020

Daryl Zed 3 e 4 - di Faraci, Stano, Algozzino

Ero rimasto in arretrato con la miniserie di Daryl Zed a causa della chiusura delle fumetterie, ma ho rimediato con un ordine al sito della Bonelli. Stasera quindi vediamo velocemente il contenuto dei numeri 3 e 4, mentre nel frattempo è già uscito anche il numero 5!

lunedì 18 maggio 2020

Linus Maggio 2020

Stasera parliamo del nuovo Linus che questo mese è dedicato al grande scrittore Philip K. Dick. In allegato con la rivista, anticipando forse la "tendenza" dei prossimi mesi, trovate in allegato due mascherine monouso, una "firmata" dal maestro Giorgio Carpinteri e l'altra della band Extraliscio.

lunedì 27 aprile 2020

lunedì 16 dicembre 2019

Daryl Zed numero 0 - di Faraci, Mari, Algozzino

Continuiamo con gli albetti regalati durante lo scorso Free Comic Book Day. E' il momento della Bonelli, con l'unico suo fumetto in programma: il numero zero di Daryl Zed!

lunedì 28 maggio 2018

Dylan Dog Color Fest 25 - I conigli rosa muoiono - di Mignacco, Valeri e Algozzino


Come noto, ogni tanto amo acquistare il Dylan Dog Color Fest, perché son sicuro di trovarci delle piacevoli storie "sperimentali" di DYD. E' uscito questo mese il numero 25, che vede il ritorno del mondo "cartoonesco" di Pink Rabbit o come preferisce farsi chiamare lui Jumbo. Un personaggio che ha esordito esattamente 30 anni fa, nel 1988, con lo storico albo I conigli rosa uccidono!

venerdì 17 novembre 2017

lunedì 25 settembre 2017

giovedì 17 agosto 2017

Memorie a 8 Bit - di Sergio Algozzino

Ho letto in questi giorni di ferie il libro del fumettista Sergio Algozzino, dal bellissimo titolo di Memorie a 8 Bit, trattasi in particolare della seconda edizione aggiornata al 2017. E' una valanga di ricordi a fumetti del buon Sergio, alcuni a tema nerd ma non solo, con frammenti dall'infanzia fino ad arrivare ad oggi: si parla di home computer, di giocattoli, di fumetti, ma anche di famiglia, di musica, di vecchie scuole, di amicizie che si perdono... E' un libro divertente ma in cui traspare anche molta nostalgia (come recita tra l'altro l'avvertimento in quarta di copertina!). Le storie che ho apprezzato di più sono state: Il teorema di Dragonball (non voglio spoilerare in cosa consiste), Liceo, Memorie di un giorno di lato e la conclusiva e commovente Strade. La prefazione è ad opera del mitico Doc Manhattan!

Memorie a 8 Bit - di Sergio Algozzino
pagine 221 - euro 14.90
Tunuè