venerdì 30 giugno 2017

Le nerd-interviste: 33) sTUDIOpAZZIA

Oggi per la serie delle nerd-interviste abbiamo un fumettista che ho incontrato al RovigoComics, di cui ho già recensito la sua opera prima Bambini: sTUDIOpAZZIA !

- Ciao e grazie per l'intervista, “sTUDIOpAZZIA”, ma sei solo tu o siete un collettivo?

Si, nel mio egocentrismo mi sono chiamato come uno studio intero!

giovedì 29 giugno 2017

Rat-Man Gigante 40: Il nemico tra noi!

Mi sono reso conto che non avevo ancora parlato del Rat-Man Gigante di questo mese. Nel numero 40 prosegue la saga dei "Fantastici", che si concluderà il mese prossimo, e qui trova più spazio il nemico del super-gruppo, il cattivissimo (per modo di dire) ClokMaster! Anche in questo numero c'è il doppio binario dimensione dei Fantastici e della storia principale in cui Rat-Man è ancora latitante (il prossimo albo verrà spiegato il perchè).  Nella dimensione di Rat-Man fa il suo esordio Padre Angelini che sarà molto importante nella saga finale che sta uscendo in questi mesi.
L'albo contiene anche la storia "Che ci sia l'intelligenza!" con Rat-Man alle prese con il suo cervello (!) e che era contenuta originariamente nel "Il Rat-Man Enigmistico" una parodia della mitica Settimana Enigmatica che purtroppo non ha ma avuto un seguito!

Rat-Man Gigante 40 - Il nemico tra noi! - di Leo Ortolani
pagine 64 - euro 2.50
Panini Comics

mercoledì 28 giugno 2017

The Game Fortress - Palmanova - Preview


Il weekend dal 30 giugno al 2 luglio a Palmanova (UD) ci sarà The Game Fortress, una grande Fiera all'aperto con artisti, fumetti, giochi, spettacoli, cosplayer...
Io sarò presente sabato 1 luglio dal pomeriggio, per la seconda volta dopo il Be Comics di Padova avrò l'accredito stampa in qualità di blogger e speriamo di strappare qualche buona intervista!
Questi gli artisti presenti:

martedì 27 giugno 2017

Residenza Arcadia - di Daniel Cuello

Residenza Arcadia è la prima graphic novel di Daniel Cuello, già conosciuto per aver illustrato i Dizionari delle serie TV e per le sue strisce diffuse nel web. L'autore italo-argentino racconta la vita di un condominio e vivendo anch'io in un condominio posso dire che il micro-cosmo che si crea all'interno di queste "comunità" in cui la gente è costretta a convivere l'una vicino all'altra è descritto magnificamente. La maggior parte degli abitanti della Residenza Arcadia sono persone di mezze età, ciascuna con le proprie manie e i propri segreti. Ma è il mondo fuori, di cui si vede pochissimo, che è angosciante, si comprende che c'è una dittatura, quindi potrebbe essere ambientato in un nostro futuro ipotetico (si fa riferimento a vecchi programmi della TV italiana), ma la storia potrebbe svolgersi benissimo negli anni del fascismo così come nell'Argentina sotto la dittatura degli anni '70 (e qui si vedono forse le origini dell'autore). L'arrivo di una famiglia di "diversi" metterà a soqquadro l'equilibrio del condominio! Intelligentemente questa famiglia non viene mai mostrata nè non ne viene mai specificato l'origine, così come le "guardie" della dittatura sono rese come mostri informi, il tutto per rendere la vicenda senza tempo e più universale possibile. Attenzione per chi è abituato alle divertentissime strisce dell'autore presenti sul web, in questo libro arriva qualche sorriso, ma il finale è molto tragico e pessimistico, solo l'ultimissima pagina lascia una piccola dose di speranza nel domani..

Residenza Arcadia - di Daniel Cuello
pagine 167 - euro 20
Bao Publishing

lunedì 26 giugno 2017

Alla ricerca della fuffa nerd: 9) Mercatino delle pulci di Saint-Ouen - Parigi

Stasera per continuare il nostro viaggio usciamo dall'Italia per arrivare a Parigi e più precisamente all'enorme mercatino delle pulci di Saint-Ouen!

venerdì 23 giugno 2017

Le nerd-interviste: 32) Fulvio Ieva


Oggi per la serie delle nerd-interviste concludo con quelle fatte al A bit of [hi]story di Torino con l'ex-sviluppatore hardware Commodore Fulvio Ieva!

Ciao Fulvio e grazie per l'intervista, raccontami la tua esperienza con la Commodore..

Abbiamo sviluppato inizialmente (non appoggiandoci alla Commodore) un’espansione per l’Amiga 500 che era semplicemente un banco di memoria. Abbiamo preso l’espansione originale, abbiamo visto lo schema elettrico, abbiamo comprato i connettori in Cina..

giovedì 22 giugno 2017

Animaletti Crudi - di Daw

E' uscito in queste settimane la raccolta delle strisce degli "Animaletti Crudi" di Daw. Gli Animaletti Crudi sono: Sorsetto, un orsetto maniaco sessuale; Troppolino, un topo fin troppo entusiasta; e il Coniglio senza zampe (non ha un nome) che porta una sfiga micidiale! In pratica un Disney sotto acido lisergico, Walt Disney che viene anche citato e fa la sua comparsa come zombie (tanto per farvi capire la fantasia sconfinata dell'autore!). Queste storie brevi nascono sul web e ora Daw ha deciso di raccoglierle in questo volume, inutile dire che si ride e tanto! Daw fa parte di quei pochi autori che riescono a farmi ridere con le proprie opere, non intendo sorridere, intendo proprio capottarsi dal ridere! L'unico difetto, che è sempre lo stesso quando si hanno strisce già pubblicate su internet dagli autori, è che ci sono troppo pochi inediti, comunque è un piacere avere queste storie raccolte in un volume per potersele portare comodamente dappertutto! Un'ultima citazione per i comprimari: il povero addetto alla produzione, che subisce i desideri del trio di apparire nei programmi  televisivi; la bambina con la rotella, una bambina che al posto della gambe ha una rotella (non si sa perché, come non si sa perché sia immune dai "poteri" dei tre); il mitico Pupparino, a cui vorrei fosse dedicato più spazio nella prossima raccolta!

Animaletti Crudi - di Daw
pagine 112 - euro 9.90
Panini Comics


mercoledì 21 giugno 2017

Qualche acquisto del mese: Venga il tuo regno, Tekken, Polaroid...

Un veloce post con qualche acquisto fatto nelle settimane scorse al mercatino di Brugine e nei consueti negozi dell'usato. Partiamo da Brugine, questo mese ho portato a casa un tablet da 9" Polaroid Diamond III con Android 4.0.4 ma con batteria defunta (funziona quindi solo attaccato all'alimentazione), poi i dischetti di sistema per l'Amiga 600 che ancora mi mancavano, un dock per l'iPad di mia moglie, una batteria per MacBook Pro e un monitor IBM da 17" che ho già dato ad un mio amico collezionista di "fuffa" IBM!

martedì 20 giugno 2017

Lilith 18: La fine della caccia - di Luca Enoch

E purtroppo venne anche il momento dell'ultimo numero di Lilith, l'eroina creata da Luca Enoch. La viaggiatrice temporale in questo albo fa delle scelte drastiche, e il destino dell'umanità cambia per sempre..  Mi è piaciuto molto seguire questa serie, perché tra avvenimenti e personaggi storici e le cosiddette "ucronie" (cioè le variazioni dovute ai viaggi di Lilith) la lettura era sempre piacevole e interessante. Ora dopo Sprayliz, Gea e Lilith chissà cosa avrà in serbo per il futuro Luca Enoch (nell'editoriale scrive che l'universo di Lilith potrebbe continuare, l'immagine in quarta di copertina infatti è enigmatica!). Luca Enoch sarà presente a The Game Fortress di Palmanova, chissà che non riesca a chiaccherarci!

Lilith 18 - La fine della caccia - di Luca Enoch
pagine 132- euro 4
Sergio Bonelli Editore

lunedì 19 giugno 2017

venerdì 16 giugno 2017

Le nerd interviste: 31) Sydney Padua

Questa sera per la serie delle nerd interviste abbiamo una animatrice, insegnante di animazione e disegnatrice, autrice della graphic novel "The thrilling adventures of Lovelace and Babbage", e che ho avuto la fortuna di incontare all'A bit of [hi]Story a Torino: Sydney Padua!

giovedì 15 giugno 2017

Altai & Jonson 2 di 3: Un flash coi fiocchi e altre storie - di Sclavi e Cavazzano

 E' uscito ormai a fine maggio la seconda raccolta delle storie di Altai & Jonson dei grandi Sclavi e Cavazzano. Le storie dei scalcagnati detective sono ben dieci, forse la mia preferita di questo lotto (da amante degli animali quale sono) è "Fiocco di neve". Anche questo albo ha la copertina inedita (bellissima!) realizzata per l'occasione dal maestro Cavazzano, e nelle ultime pagine inoltre ci sono dei disegni dei vari personaggi sempre del maestro veneziano.
A fine giugno uscirà l'ultimo numero dei tre previsti, dovrebbero quindi arrivare le ultime storie che, da quello che ho letto in giro,  in teoria dovrebbero assumere un tono più "adulto"...

Altai & Jonson - Un flash coi fiocchi e altre storie (2 di 3) - anno 2017
pagine 111 - euro 3,90
Editoriale Cosmo

mercoledì 14 giugno 2017

Commodore Amiga 600 (1992)

Ho preso al penultimo mercatino di Brugine questo storico computer. Trattasi di Amiga 600, che venne lanciato dalla Commodore dopo il fortunatissimo Amiga 500 e l'espanso Amiga 500 plus, e ebbe come i suoi predecessori un enorme successo. All'interno poteva essere inserito un HD da 2.5, poi comunque fecero la versione Amiga 600 HD con l'HD già inserito.
Mi è stato fornito con l'alimentatore e il mouse originali (quest'ultimo purtroppo malfunzionante), ma mancavano i dischetti di sistema necessari all'avvio, per fortuna nell'ultimo mercatino ho ribeccato il venditore che me li ha forniti!

martedì 13 giugno 2017

Mercurio Loi 1 Roma dei pazzi - di Alessandro Bilotta e Matteo Mosca


E' uscito ormai qualche settimana fa il numero uno dell'attesissima nuova serie della Bonelli, Mercurio Loi.  Rappresenta un piacevole mix fra Sherlock Holmes e i film storici "romani" di Luigi Magni, e vede questo detective sui generis muoversi per la citta eterna aiutato dal proprio "Dr.Watson" personale, anche lui ovviamente con un arci-nemico, una vera e propria nemesi alla Moriarty.
Gli autori si prendono anche qualche libertà dal punto di vista storico, il regno papalino diventa un vero e proprio regime e vi sono società segrete che agiscono nell'ombra, oltre a quelle realmente esistenti come la Carboneria. A mio parere poi l'assistente di Mercurio Loi, il giovane Ottone, nasconde altri segreti, tra cui uno che potrebbe essere veramente sconvolgente se ho avuto l'intuizione giusta.. Tirando le somme, trattasi di un interessante numero 1 (il personaggio era comunque già apparso nella collana Le Storie) che lascia molti interrogativi e curiosità che verranno svelati nei prossimi numeri!

Mercurio Loi 1 - Roma dei pazzi - di Bilotta e Mosca
pagine 98- euro 4.90
Sergio Bonelli Editore

lunedì 12 giugno 2017

venerdì 9 giugno 2017

Le nerd interviste: 30) Paolo Antiga

Oggi per la serie delle nerd interviste abbiamo un fumettista che collabora per The Cannibal Family, The Noise e altre serie, e che ho incontrato alla manifestazione "Fumetti al museo" di qualche settimana fa: Paolo Antiga!

- Ciao Paolo e grazie per questa intervista, vuoi raccontarmi dei tuoi inizi come disegnatore?

Ho fatto la mia prima uscita attorno al 2010, però non con The Cannibal Family. Ho fatto i miei primi lavori attorno al 2010, e poi dal 2013 invece sono in squadra con The Cannibal Family.

giovedì 8 giugno 2017

Topolino 3210 - Il papero senza passato - di Giorgio Cavazzano

Ho preso qualche giorno fa Topolino 3210 contenente all'interno un altro capolavoro disegnato dal maestro Cavazzano, questa volta alle prese con una "parodia" (ma come di consueto più che parodia è un omaggio) del film "L'uomo senza passato" di Aki Kaurismaki! Giustamente la sceneggiatura è del finlandese Kari Korhonen, che già aveva sceneggiato altre storie Disney.
L'omaggio è sempre molto godibile, penso si possa apprezzare pienamente anche se non si ha visto il film originale.
Di interessante in questo numero c'è anche una storia di Fantomius ladro gentiluomo (colui che ispirò Paperinik!) di Marco Gervasio, con cameo iniziale di tre ragazzini provenienti da un certo telefilm di successo, e inoltre una storia di Indiana Pipps, il cugino avventuroso di Pippo!

Topolino 3210 - autori vari
pagine 162- euro 2.50
Panini Comics


mercoledì 7 giugno 2017

Volt 3 - di The Sparker

E' uscito nei giorni scorsi il numero 3 di Volt (Che vita di Mecha..). Continuano le avventure all'interno della nostra fumetteria preferita, e questa volta Volt dovrà vedersela con un nuovo personaggio, che potrebbe però diventare per lui una persona importante e una guida: il titolo a tal proposito è particolarmente azzeccato! Ritorna anche l'antagonista del numero precedente e l'ultima vignetta introduce un nuovo mistero: mi piace molto la scelta di lasciare un "cliffhanger" alla fine di ogni numero! Completano il numero le consuete storie vere di vita vissuta nelle fumetterie e due storie di "Noi Robot", un'altra creazione dell'autore, cioè delle strisce umoristiche con protagonisti i robottoni della nostra infanzia. Non perdetevi nell'ultima pagina l'esilarante mappa della fumetteria!

 

Volt 3 - The Sparker - anno 2017
pagine 64 - euro 2.99 
Edizioni Saldapress

martedì 6 giugno 2017

Wonder Woman: la recensione di coppia!



La nostra recensione di coppia di Wonder Woman , di Patty Jenkins

lunedì 5 giugno 2017

Alla ricerca della fuffa nerd: 6) Mercatino di Piazzola sul Brenta

Oggi per il nostro viaggio alla ricerca della fuffa nerd facciamo tappa al secondo mercatino più grande d'Italia: quello di Piazzola sul Brenta!

domenica 4 giugno 2017

Qualche acquisto dei giorni scorsi: Diabolik, DoubleDuck, giochi per PS3, Compaq Armada...


Un veloce resoconto degli acquisti effettuati nei consueti negozi dell'usato. In questa foto potete vedere una bella raccolta di Diabolik contente le prime due storie in assoluto, due mini-cornici digitali avute per 50 cent l'una ma con batteria super-esaurita e una cartuccia per la console per bambini SmartTv della Clementoni "Il bosco dei numeri"

venerdì 2 giugno 2017

Le nerd interviste: 29) Fabrizio Capigatti

Quest'oggi per le nerd-interviste concludiamo con quelle fatte al Be Comics di Padova con lo sceneggiatore e co-creatore del supereroe Capitan Venezia e degli altri "Capitani": 
Fabrizio Capigatti!

Ciao Fabrizio e grazie per l'intervista, come nasce Capitan Venezia?

La prima versione è nata nel 2008, ed era una versione molto più cartoonesca e più per bambini. Nel 2012 poi abbiamo pensato di riprendere i personaggi e dargli una svolta più adulta, stilisticamente,  come grafica, avvicinarsi proprio alla Marvel come concetto e quindi siamo ripartiti quasi da 0 con questo universo.
Fondamentalmente ci piaceva l’idea della territorialità del personaggio.Noi crediamo che si possa fare un tipo di fumetto differente anche in Italia. Secondo me il super-eroistico quando è stato fatto in Italia è stato fatto come parodia dell’esistente e, seppur trovo che sia corretto un uso un pò scanzonato delle storie, però secondo me la forza era quella di avere dei personaggi con una forte identità, sfruttando quello che è comunque il nostro bagaglio storico, culturale, e in più utilizzando come sub-plot delle vicende in realtà anche un pò di denuncia. Capitan Venezia parla di grandi navi, c’è l’arresto del sindaco, problemi che sono interessanti...

giovedì 1 giugno 2017

Bambini - di sTUDIOpAZZIA

Bambini è il primo libretto autoprodotto dal fumettista sTUDIOpAZZIA (si scrive proprio così), che ho conosciuto e intervistato al Rovigo Comics. Trattasi di una raccolta di storie con protagonisti dei (incredibile a dirsi :)) bambini che vivono le proprie avventure fra fantasia e realtà. Ogni protagonista è tratteggiato in maniera unica, e nelle vicende narrate molti si riconoscerano (il mitico TeleTutto, il costume di Zorro a Carnevale..).
I riferimenti , che mi sono stati confermati anche dall’autore, sono Calvin & Hobbes e anche un pizzico di Peanuts, ma poi tutto evolve fino a diventare una creazione unica e molto promettente!
In poche pagine si sorride e ci si commuove, e questo sbalzo di emozioni racchiuso in poche pagine è sintomo di un’ottima opera prima!

Bambini - di studiopazzia - anno 2017
Pagine 47 - euro 4
Per info il Blog di studiopazzia