lunedì 18 ottobre 2021

Le strisce di Tex 1 - autori vari

 

Stasera parliamo velocemente di una nuova iniziativa editoriale nata in collaborazione con la Sergio Bonelli Editore, la ristampa delle mitiche strisce di Tex, che si può acquistare allegata a Gazzetta dello Sport o Corriere della Sera! 
Infatti, come saprete, Tex non nacque con il classico formato "bonellide" ma con il formato a strisce, in pratica 3 vignette per ogni paginetta. Ogni uscita conterrà due strisce classiche più un fumetto inedito a puntate proposto sempre con questo formato. Le strisce riproposte sono proprio copie anastatiche, comprensive di pubblicità e senza nessuna censura nei dialoghi e nei disegni, ma sul discorso della censura ci torneremo fra poco. Comunque, si inizia ovviamente da Il totem misterioso, firmato da G. L. Bonelli e disegnato dal buon Galep. Tex salva la bella indiana Tesah che è inseguita da dei manigoldi capitanati da Coffin, che vogliono mettere le mani su un tesoro dei nativi americani. 

A proposito di Tesah, sulla ragazza si infranse la scure della censura, visto che in molto vignette è stata coperta, e si parla di una coscia e di una spalla, ma era pur sempre il 1948! Comunque la seconda delle strisce è La roccia parlante,  e continua l'avventura della precedente. Sia Tex con Tesah che Coffin con l'indiano traditore Dente di lupo riescono ad arrivare al tesoro, ma il cattivo prende di sorpresa il nostro eroe. Altra cosa che magari sarebbe improponibile al giorno d'oggi, in precedenza Tex spara e uccide quattro cavalli per far annegare gli uomini di Coffin! 

Eccoci alla striscia inedita, dal titolo di Il ponte minato, ed è scritta da Moreno Burattini e disegnata da Rodolfo Torti. Una storia che forse si ispira all'attualità, visto che si apre con l'interno di un treno in cui viaggia un dottore che porta con sé un prezioso prototipo di un vaccino contro la difterite. Ma qualcuno vuole usare della dinamite rubata in precedenza per far saltare il ponte dove passerà il convoglio! Allegato ai fumetti c'è il classico fascicolo contenente un paio di articoli con curiosità e approfondimenti. Questa collana uscirà settimanalmente e costerà sempre 4.99 euro, oltre al prezzo del quotidiano.

4 commenti:

  1. Bella iniziativa davvero. Ma quante pagine sono?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono una trentina di pagine per ogni striscia

      Elimina
  2. Ricordo di averne visti quando ero bimbo di questi albi a strisce
    ...altri tempi proprio

    RispondiElimina