Visualizzazione post con etichetta ginovercelli. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta ginovercelli. Mostra tutti i post

mercoledì 10 gennaio 2018

Dampyr 214 - Il giocattolaio - di Claudio Falco e Gino Vercelli

Stasera parliamo dell'ultimo Dampyr, ormai uscito da qualche giorno. Il giocattolo, specialmente d'epoca, è stato spesso usato nelle storie dell'orrore, ha in sè qualcosa d'inquietante. In questo caso l'orrore nasce da un creatore degli stessi, il giocattolaio del titolo. Nella Magdeburgo di prima della seconda guerra mondiale (continua quindi il giro del mondo della banda del Dampyr) il maestro della notte Shrek (vecchia conoscenza) si avvale della collaborazione del giocattolaio Vogel e dei suoi giocattoli "speciali" per procurarsi "carne fresca". Ma prima la guerra mondiale e poi l'uccisione di Shrek da parte del Dampyr, avvenuta ormai nel lontano numero 8, renderanno Vogel un vampiro senza maestro...ma troverà un nuovo alleato! La storia è del veterano Claudio Falco, i disegni sono dell'esordiente su Dampyr Gino Vercelli, che aveva però già lavorato su Nathan Never, quindi si può dire che passa dal futuro al presente per arrivare al passato, visto che qui rappresenta degnamente la Madgeburgo dei secoli scorsi..notevole anche il look del "villain" Vogel, che si ispira chiaramente al Fantasma dell'opera, e i "camei" presenti sulla copertina!

Dampyr 214 - Il giocattolaio - di Claudio Falco e Gino Vercelli
pagine 98 - euro 3.50
Sergio Bonelli Editore