sabato 24 febbraio 2018

Polesine Nerd 2018


Sono reduce dal Polesine Nerd, un nuovo evento organizzato dagli amici dell'associazione Retroacademy, dalla fumetteria Delta Comics e da altri e ospitato all'interno della fiera dell'elettronica di Rovigo. L'evento proseguirà anche domani, ma stasera su queste pagine scatta già l'ora del reportage. Questa volta mi ha accompagnato l'amico Filippo detto "Kirone", un vecchio appassionato di retrocomputing!

Iniziamo dalla consueta carrellata di retroconsole e retrocomputer presenti nello spazio allestito dagli amici di Retroacademy. Qui abbiamo uno storico Sega Saturn.

L'altrettanto storico Nintendo Entertainment System (NES), con tanto di pistola Zapper.

Super Nintendo (SNES)

Amstrad CPC6128

 Il mitico Commodore 64

Commodore Amiga con Hard Disk esterno!

Atari 1040ST

Commodore VIC20

 Un bel gruppetto con un Commodore 64, un Apple IIc, un Atari 130XE e una vecchia calcolatrice!

Commodore 128D

Un curioso Commodore PC-I, uno dei primi tentativi della Commodore di lanciarsi nel mercato dei PC "IBM compatibili"

Un altro Commodore VIC-20

Video Computer System, la prima versione di quello che diverrà l'Atari 2600

 Olivetti M290

Matra 3600, il clone dell'Atari 2600

 Un pong made in Italy della REEL, Reggiana Elettronica

Atari 2600

Panoramica della zona a cura Retroacademy!

Passiamo al resto del Polesine nerd con queste retroconsole autocostruite da ODG (Old Games Console)

Una sequenza di bellissimi flipper e cabinati

Sono presenti anche gli amici de La legione degli artisti, con tutte le loro pubblicazioni. Con il sempre gentilissimo Andrea Moretto abbiamo chiaccherato di fumetti e videogiochi.

 Lo spazio della Scuola internazionale di comics di Padova

 Per tutti gli appassionati di Lego, ecco l'area con le creazioni con i nostri amatissimi mattoncini!

Abbiamo fatto un giro anche nella fiera dell'elettronica vera e propria, qui tre banchi con cose succulente per noi nerd..

Macchine da scrivere e enormi calcolatrici elettromeccaniche

Intanto qualcuno si esercitava nell'antica arte del Nascondismo!

Infine concludiamo con il bottinetto della giornata: al Polesine Nerd ho preso due fumettini prodotti per la fiera Rovigo Comics con protagonisti Diabolik, L'insonne e Jonathan Steele; il bellissimo skeetch book di Sara Michieli della Legione degli artisti e un po' di adesivi regalatimi dall'amico Fabrizio Radica di Retroacademy, che ringrazio per la gentilezza e la disponibilità!

Mentre alla fiera dell'elettronica ho preso questa caterva di cellulari quasi tutti Nokia, tutti con batterie più o meno esaurite ma avuti a un euro l'uno..

21 commenti:

  1. Questi sono gli eventi che mi piacciono davvero! :-)
    Ovviamente non posso che commentare le foto LEGO... la città è stupenda, l'Uomo Ragno tra i palazzi è una chicca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che non l'avevo notato? :D hai occhio!

      Elimina
  2. Ho avuto due dei Nokia che hai comprato: l'ultimo a destra in alto (proprio con la scritta Wind, così) e il primo a sinistra in basso.

    Bellissimo reportage come al solito! Mitica la pistola zapper. Il flipper dei Flinstones? Io ho visto il film al cinema.

    Concordo con Orso, la città Lego è meravigliosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono i Nokia 3210 e 8310. Io I Flintsones l'ho visto alla tv :) SI, la città Lego è fantastica!

      Elimina
    2. se vi sono piaciuti i Lego, dovete venirci a trovare in occasione di Robrick (sempre a Rovigo) ad Ottobre. + di 1000mq solo di esposizione LEGO, costruzioni fatte ad hoc ed intere città LEGO :)

      Grazie ancora per l'Amico Fabrizio per il meraviglioso Reportage!!!

      Elimina
    3. Mi farai sapere quando ci sarà il RObrick! :) Grazie ancora a te Fabrizio per l'ospitalità!

      Elimina
    4. Sicuramente ad Ottobre e probabilmente sempre al Censer di Rovigo.

      Elimina
  3. Mamma mia, molte di quelle cose le aveva mio papà da giovane (un paio di pc) o ci ha giocato (i flipper).
    Grande post!

    RispondiElimina
  4. Un bell'evento con i pezzi di storia del gaming insomma :D
    Molto interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gaming in tutti i sensi, ovviamente XD

      Elimina
    2. tra poco a mestre... avremo qualcosa di nero su 4 ruote con led rosso, funzionante e modificata come l'originale nel film. Saraà qualcosa di incredibile... ma non vi ho detto nulla ;)

      Elimina
    3. Kiral devi venirci anche tu!!!

      Elimina
  5. Veramente tanta, tanta, tanta, robba, e, anche se distante nel tempo e nelle cose, non stona messa insieme. Questa è veramente cultura Nerd a 360°.

    RispondiElimina
  6. Che paradiso!
    Il Matra 3600 ce lo aveva qualcuno che conoscevo ma non ricordo chi... stessa cosa per il Video Computer System.
    Quell'isolato Lego sarà costato come minimo 1500 euro...
    Le cassette con le cassette (cartucce) dentro avrei provato a rubarle se fossi stato là 😝
    L'Insonne & Jonathan Steele non lo conoscevo e sono un fan del secondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se rubavi le cassette il venditore ti mazzava :D L'insonne è una serie italiana degli anni '90, hanno fatto questo albetto celebrativo dei due personaggi per Rovigo Comics, forse c'era stata qualche mostra all'epoca come per Diabolik..comunque ne parlerò in un post apposito!

      Elimina
  7. Bellissima fiera!
    C'era davvero tanta bella roba, belli sopratutti i retrogame!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, piccola ma già piena di roba!

      Elimina