giovedì 14 settembre 2017

Fumetti di Star Trek (1972-1997)

Come già accennai nel post sulla nuova serie allegata alla Gazzetta, volevo parlare degli albi a fumetti basati su Star Trek che possiedo. In apertura quello più antico (anno 1972), basato sulla serie classica, è il numero 4 di una serie a fumetti edita da Albi Spada.


Come potete vedere i disegni sono ancora molto ingenui!

Sempre dell'epoca d'oro, questa raccolta di fumetti di Star Trek edita da Golden Press in lingua originale inglese! L'anno di pubblicazione è il 1977.

Passiamo al 1991 con un'altra raccolta in lingua originale dal titolo "The best of Star Trek". Nel frattempo come potete vedere è iniziata la collaborazione con la DC Comics. Fra gli autori spicca il nome di Peter David, autore di moltissimi altri fumetti non solo di Star Trek.

Questa invece è una unica lunga storia, "Debt of honor", racchiusa in un elegante volume in lingua inglese, sempre edito da DC Comics. Qui spicca il nome di Chris Claremont, la saga "Giorni di un futuro passato" degli X-Men è opera sua!


Torniamo alla uscite italiane con questi due albi (il numero 3 e il numero 7) di una serie basata ancora sull'equipaggio storico, edita da Play Press con comunque il marchio DC. Gli anni sono il 1992-1993.

Passiamo finalmente alla serie The Next Generation con questa raccoltona in cui viene però chiamata Star Trek "L'ultima generazione" (forse la serie doveva addirittura ancora giungere in Italia). Le storie sono del 1988 ma è uscita in Italia sempre per Play Press il 1991!

Nel 1994 uscì "Generazioni", il film che passava il testimone fra serie classica e TNG . Questa è la sua trasposizione a fumetti, sempre edita da Play Press.

Siamo quasi arrivati alla conclusione della carrellata con la serie dedicata a The Next Generation, edita sempre da Play Press per DC (anche se non viene riportato in copertina). I numeri che possiedo sono l'1 il 2 il 3 e il 7, anni 1995-1996.

Infine questo curioso numero 6 del 1997 della serie Star Trek Unlimited, sempre con storie su TNG, in lingua inglese e questa volta edito da "Marvel presents Paramount Comics"! Ad un certo punto infatti i diritti arrivarono alla Marvel, ricordo infatti un clamoroso cross-over X-men/Star Trek..

9 commenti:

  1. Cavolo, addirittura Claremont ci ha lavorato^^
    I disegni vecchia scuola saranno anche ingenui, ma hanno molta più forza e genuinità di quelli iperfighi attuali.
    Anche quelli anni '90 spaccano^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erano molto piu "dinamici" delle serie da cui erano tratti!

      Elimina
    2. Ahaha, il che è tutto dire^^

      Moz-

      Elimina
  2. Devo dire che non li conoscevo, ma li trovo molto affascinanti, sì ... decisamente vintage.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ho colto nel segno allora :)

      Elimina
  3. Risposte
    1. Modestamente :) E dire che la vera trekker era mia moglie, è lei che mi ha contagiato quando ci siamo messi assieme!

      Elimina
  4. Non sapevo che esistessero, e non dovrei sorprendermi... Viso che esiste un fumetto per tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire che per fiere o mercatini non si vedono spesso, ho solo visto a volte la serie su TNG della DC Comics

      Elimina