giovedì 28 giugno 2018

Vita da commessa 2 - di Laura Tanfani

Come detto al momento della recensione del primo volume, è uscito da qualche settimana il seguito del fortunato libro sulla "drammatica" vita da commessa, ad opera sempre di Laura Tanfani.
Diamo un'occhiata assieme!


Il secondo capitolo riesce a essere se possibile ancora più divertente del già spassoso primo capitolo. E' incredibile fino a dove può spingersi l'ignoranza di un essere umano quando capita dentro ad un negozio! Il libro si apre con un dizionario cliente-italiano che già da solo vi farà capottare dal ridere (esempio la mutanda infradito che sarebbe il perizoma..). Una sezione particolare la meritano i saldi, vero e proprio crocevia del lavoro di queste ragazze/ragazzi, che non consiste solo in piegare e mettere via i capi d'abbigliamento come pensano alcuni.. Non mancano poi le sezioni dedicate alle altre colleghe commesse con i giochi antistress già presente nel primo volume e perfino un oroscopo speciale dedicato sempre alle commesse. Si riflette anche su tutte le volte che da compratori abbiamo anche noi fatto perdere tempo o abbiamo stressato, quindi ti fa vedere questi lavoratori in un'ottica diversa. Un libro se vogliamo anche attuale poiché sta tornando d'attualità il problema del lavoro domenicale o festivo, una cosa che una commessa purtroppo conosce bene!

Vita da commessa 2 - di Laura Tanfani
pagine 133 - euro 15
BeccoGiallo

10 commenti:

  1. Non conosco il libro, ma ho fatto la commessa in passato, quindi spero si tratti di un giallo o di un thriller.
    Anzi, ci starebbe bene persino un horror.
    Brutta storia avere a che fare con clienti che pensano che tutto gli sia dovuto solo perché "ti pagano".
    Basta, non voglio pensarci altrimenti farò gli incubi.
    Ahahah
    Buonanotte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che è un horror :D 'notte!!!

      Elimina
    2. Beh, sembrerebbe proprio una combinazione di generi da brividi… perfetta per questo caldo! Okay, dopo questa mi ritiro ;)

      Elimina
    3. Certamente è perfetto per questo caldo, ma per le risate che regala :)

      Elimina
  2. La mutanda infradito, ahhaha. Comunque i disegni si abbinano molto bene al tema del libro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ce ne sono anche di peggiori..tipo i VENTIDUE modi diversi di dire Black Friday :D

      Elimina
  3. Interessante come e più del primo, quindi.
    Un giorno devo scrivere una cosa simile sui clienti dei ristoranti XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah si, ne avresti anche tu da raccontare.. :D

      Elimina
  4. Bellissimo, io amo tantissimo questa autrice :-)

    RispondiElimina