giovedì 30 settembre 2021

Samuel Stern 23: Il bene più grande - di Filadoro, Fumasoli, Savegnago e Lamberti

Rieccoci con l'appuntamento con il Samuel Stern del mese, quando si avvicinano sempre di più i 2 anni di vita della serie! 

La storia inizia con il solito caso di esorcismo a cui la serie ci ha abituato, ma presto avviene qualcosa di inaspettato. Un insofferente Samuel Stern decide di non aiutare, come avviene sempre, l'amico Padre Duncan ma piuttosto di partire per la Svezia, dove in un parco nazionale sembra stia succedendo qualcosa di inspiegabile. Che sia l'inizio dell'invasione dei demoni già da tempo evocata? Per indagare Samuel si allea momentaneamente con l'organizzazione segreta chiamata Singularity, già vista in più di un'occasione. Nel frattempo, a Edimburgo Duncan prova a combattere da solo contro la possessione di una bambina, ma sarà in grado senza l'aiuto di Samuel? E questa sono solo le premesse dell'albo, che contiene la prima parte di una storia che continuerà nel prossimo numero, storia scritta dal trio Filadoro-Fumasoli-Savegnago al gran completo e che ci porterà appunto alla fine del secondo anno di SS. Veramente notevole e avvincente la trama, che ho cercato di spoilerare il meno possibile. Ho molta curiosità comunque di vedere come si risolverà l'annunciato scontro fra i due amici. Veramente stupendi ed efficaci i disegni di Luca Lamberti. Ma sono settimane ricche di novità, visto che l'8 ottobre uscirà l'Extra 2021 dedicato alle quattro "spalle" di Samuel, sempre il prossimo mese sbarcherà in libreria un volume  "deluxe" e a colori contenente la sua prima storia e infine il 6 novembre il volume 2 dei Racconti dal Derryleng.

Samuel Stern 23: Il bene più grande - di Filadoro, Fumasoli, Savegnago e Lamberti
pagine 98 - euro 3.50
Bugs Comics

2 commenti:

  1. Non è scontato per niente che un Bonellide riesca a raggiungere e a superare i due anni di pubblicazione, un traguardo di tutto rispetto e direi in questo caso totalmente meritato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non me ne vengono in mente molti altri che hanno avuto così successo, forse Lazarus Ledd

      Elimina