Visualizzazione post con etichetta nicolagenzianella. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta nicolagenzianella. Mostra tutti i post

mercoledì 20 dicembre 2017

Dampyr 213 - Capodanno celtico - di Nicola Venanzetti e Nicola Genzianella


Questo mese la squadra del Dampyr si sposta in Bretagna, e dopo il Giorno dei Morti messicano
si parla di Samhain, il capodanno celtico del titolo (che equivale più o meno al nostro Halloween). Durante il Samhain si narra che si aggiri per la Bretagna la sinistra figura dell'Ankou, una specie di personificazione della Morte che si nutre dell'energia vitale degli umani per prolungare la propria orribile esistenza. Di solito viene raffigurato come una specie di scheletro con cappuccio e falce che guida un carretto ricolmo di cadaveri (come nella copertina). Altra leggenda che viene citata e rappresentata nell'albo è quella delle Kannerez-Noz, cioè i fantasmi delle madri o assassine o morte di parto che sono condannate a lavare in eterno la fasce insanguinate dei loro figli. E' una delle cose che mi piacciono di più di questa serie: con la scusa della storia del mese si illustrano queste credenze popolari misconosciute a noi italiani. In questo albo alleati del Dampyr saranno la bellissima vampira Araxe e il suo compagno umano. I disegni di Nicola Genzianella sono una garanzia, sono rappresentate molto bene le atmosfere spettrali bretoni e le relative creature malefiche.
Se ne sconsiglia la lettura prima del riposo notturno!

Dampyr 213 - Capodanno Celtico - di Nicola Venanzetti e Nicola Genzianella
pagine 98 - euro 3.50  
Sergio Bonelli Editore

mercoledì 19 luglio 2017

The Noise 0-1-2 di Gandolfi - Antiga - Cucchi - Genzianella

The Noise è un fumetto auto-prodotto creato da Pietro Gandolfi, da cui ho preso questi tre albi al Rovigo Comics (E' uscito anche un volumone in edicola per le Edizioni Cosmo). E' un fumetto horror che tratta di un'interessantissima variante del genere "zombie", in questo caso le persone (ma non tutte) impazziscono per un rumore che penetra nelle loro menti, e che le trasforma in belve inferocite. Lo splatter è presente ma è ben distillato. Il numero 0 è disegnato da Nicola "Dampyr" Genzianella, gli altri numeri in una maniera molto interessante vengono suddivisi fra tre disegnatori diversi, che si occupano ognuno delle tre città dove si svolgono le sottotrame (che molto probabilmente si ricongiungeranno alla fine): lo stesso Genzianella, Paolo Antiga (che già intervistai) e Andrea Cucchi. Venerdì prossimo posterò l'intervista che ho fatto a Pietro Gandolfi!

martedì 13 dicembre 2016

Doppio Dampyr !

In questi giorni ci sono stati 2 appuntamenti con il nostro cacciatore di vampiri preferito : Dampyr 201 "Black Annis!" di Mauro Boselli e Nicola Genzianella (continua la lunga notte di battaglia contro i più mortali nemici di Harlan Draka!) e per la prima volta Dampyr Magazine con articoli e alcune storie inedite , hanno partecipato anche qui Genzianella e Boselli e inoltre Paolo Bacilieri , Maurizio Colombo e Corrado Roi !