venerdì 8 luglio 2022

Dampyr 268: Zona di guerra - di Mauro Boselli, Maurizio Dotti, Luca Rossi e Nicola Genzianella

 

Finalmente ho recuperato l'ultimo Dampyr, il terzo capitolo della saga delle origini. Vediamo velocemente com'è questo Zona di guerra!

Continua il racconto di Harlan Draka a Draka, Nikolaus e Caleb Lost. Si ripercorrono così gli eventi dei primi due numeri della serie, con la formazione della nota "squadra" costituita dallo stesso Harlan, da Kurjak e da Tesla, e la lotta col primo Maestro della notte, Gorka. Con il triste fato del povero Yuri, il primo "socio" del Dampyr. Ma qui si fa anche luce su cosa successe immediatamente dopo, con alcuni avvenimenti del tutto inediti. Siamo sempre nella martoriata ex-Jugoslavia nel quale stava infuriando la guerra, e i nostri incontrano una famiglia in fuga, che decidono di proteggere dalla terribile milizia nera, una compagnia dedita a violenze di ogni tipo. In questo albo ovviamente traspare, e non è certo una novità per la serie, tutto l'orrore della guerra. Ed è interessante vedere come si stava cementando il trio protagonista della serie, con pure alcuni screzi iniziali. Ai disegni abbiamo tre ottimi autori: Luca Rossi, Maurizio Dotti e Nicola Genzianella. 

Dampyr 268: Zona di guerra - di Mauro Boselli, Maurizio Dotti, Luca Rossi e Nicola Genzianella
pagine 98 - euro 4.40
Sergio Bonelli Editore

2 commenti:

  1. Nicola Genzianella19 luglio 2022 14:32

    Buongiorno
    Apprendo adesso leggendo l'articolo, che si è dimenticato di nominarmi tra i disegnatori dell'albo in questione.
    Nicola

    RispondiElimina