Visualizzazione post con etichetta youtube. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta youtube. Mostra tutti i post

martedì 24 luglio 2018

I miei video top su Youtube: Luglio 2018

Stasera volevo iniziare una nuova rubrichina a costo zero :) Volevo dare un'occhiata ai video del Tubo che mi sono piaciuti negli ultimi giorni. In apertura, dalla pietra miliare Fracchia la belva umana, il meglio del commissario Auricchio (Lino Banfi) contro il suo "maledetto" aiutante De Simone!

lunedì 2 luglio 2018

Cent'anni di nerditudine ospitato dalla Soffitta di Pippo!

Avevamo già parlato della Soffitta di Pippo molto tempo fa, quando intervistai il buon Dipintendo e consorte. Per chi si fosse perso la vecchia intervista: http://www.nerditudine.it/2017/02/le-nerd-interviste-13-dipintendo.html Lo so amici lettori del blog che a molti di voi non sono simpatici gli "youtubers", ma qui stiamo parlando del lato chiaro di Youtube, ovvero un canale che parla di fumetti nuovi e meno nuovi! Inoltre con il tempo da semplice canale Youtube la Soffitta si è evoluta in una vera e propria comunità di appassionati, infatti risulta attiva su tutti i social e inoltre ultimamente sta ospitando nel fortunato canale alcuni amici che presentano le proprie collezioni. Qualche giorno fa Dipintendo mi ha contattato chiedendomi di mostare in un video anche le mie collezioni, video che ho realizzato molto volentieri.

martedì 15 maggio 2018

A bit of [hi]story 2018 - Legacy

Torniamo a sabato con la mia esperienza a Torino all'ABOH. Ecco un paio di foto che non avevo ancora postato e il reportage video dell'amico youtuber CosMattia!

venerdì 1 settembre 2017

venerdì 10 febbraio 2017

Le nerd interviste: 13) Dipintendo & Shinidami



Oggi per la serie delle nerd-interviste abbiamo una coppia di amici nerd, creatori del canale Youtube "La soffitta di Pippo" dedicato alle recensioni di fumetti rari e dimenticati: Dipintendo & Shinidami!

Ciao e grazie per l'intervista! 
Come vi è venuto in mente di aprire un canale youtube sui fumetti "dimenticati"?

Dipintendo: quella dei fumetti è una passione che ho fin da quando ero bambino e sono molto legato ai fumetti che mi hanno tenuto compagnia in tutti questi anni. Da molto tempo avevo la voglia di condividere questa passione ma un po’ mi bloccava la timidezza che ho superato insieme a mia moglie. Il canale si propone di essere una guida per coloro che amano andare per mercatini (e chi acquista online) e che preferiscono leggere le storie indipendentemente dalla confezione editoriale, perché spesso nel mare dei fumetti pubblicati si trovano delle vere e proprie perle senza tempo.

Shinidami: In casa abbiamo tanti fumetti che costituiscono il nostro maggiore argomento di conversazione da anni e anni (non così tanti…!) e seguendo su youtube tanti canali sull’argomento (che quasi sempre parlano di fumetti attuali) abbiamo pensato, così, di condividere la nostra libreria con gli altri.


- Il vostro fumetto e autore preferito? 

Dipintendo: non è una domanda semplice… sono davvero tanti i miei fumetti e autori preferiti. Sono un lettore onnivoro: mi piace il fumetto italiano, le historietas, i manga, i comics e le BD...se dovessi citare degli autori a me cari sicuramente Robin Wood e Tiziano Sclavi sarebbero tra questi. Se dovessi citare i miei fumetti preferiti capolavori come Ken Parker o Maus sarebbero ai primi posti.

Shinidami: Neil Gaiman e il suo Sandman sicuramente.

- Invece, il fumetto peggiore che tu abbia mai letto :)?

Dipintendo: non esistono fumetti totalmente brutti. Anche quelli che ogni tanto prendiamo in giro sul nostro canale hanno comunque il pregio di strapparci una risata con la loro ingenuità. Quando si fanno fumetti con lo spirito giusto va’ sempre bene.

Shinidami: ultimamente ...tanti :)


- Il primo fumetto che avete letto?

Dipintendo: non ricordo quale è stato il mio primo fumetto. Ma quando ero piccolo mia madre mi comprava Braccio di ferro, Geppo, Trottolino e Topolino. Quando ho deciso che ero abbastanza grande il mio primo fumetto “adulto” fu Diabolik.

Shinidami: Topolino mi ha insegnato a leggere e poi tanti bei ricordi con Il Corriere dei piccoli.


- Dipintendo, parlami della tua attivita' di illustratore, come hai iniziato ? In cosa consiste il tuo lavoro?

Ho iniziato a disegnare da piccolo finché non ho frequentato l’istituto d’arte e l’Accademia di Belle Arti dove mi sono diplomato in pittura.
Sono un mail-artist e coltivo la passione per il libro d’artista di cui sono anche un collezionista.
Sono dell’idea che un artista non possa fare a meno della sperimentazione perché la ricerca e la comunicazione sono alla base di tutta l’arte e un artista non deve rimarcare ciò che è ma cercare sempre nuovi stimoli, nuovi segni, nuove chiavi di lettura.
A questo proposito mi viene in mente una frase di Charles Baudelaire che dice:“Io trovo inutile e fastidioso rappresentare ciò che è, perché niente di ciò che è mi soddisfa. La natura è laida, e io alla trivialità positiva preferisco i mostri della mia fantasia.’ 

Grazie ancora per l'intervista, e ricordo i vostri contatti:



E vi saluto pubblicando un vostro video!