martedì 24 luglio 2018

I miei video top su Youtube: Luglio 2018

Stasera volevo iniziare una nuova rubrichina a costo zero :) Volevo dare un'occhiata ai video del Tubo che mi sono piaciuti negli ultimi giorni. In apertura, dalla pietra miliare Fracchia la belva umana, il meglio del commissario Auricchio (Lino Banfi) contro il suo "maledetto" aiutante De Simone!


Dagli amici della Soffitta di Pippo la review "live" di Deadwood Dick numero 1 e di altre novità in edicola.

Torniamo al 1983 con l'intervista di Pippo Baudo a Carlo Verdone e Natasha Hovey, in occasione dell'uscita del film Acqua e sapone. Vi ho mai detto della mia passione per i film di Carlo? :)

E comunque ho una passione per la commedia all'italiana in generale. Vedi "E' arrivato mio fratello,  dove Pozzetto interpreta i due gemelli protagonisti. In questo spezzone riesce a mangiare a sbafo in un ristorante di classe!

Altro video dalla Soffitta di Pippo, ripreso ancora "dal vivo", in cui si parlava fra l'altro del ritorno di Lupin III in edicola allegato a Tuttosport.

Ci sta ottimamente anche un video musicale dance: Elderbrook (quello che assieme a Camelphat il successo Cola l'anno scorso) con Sleepwalking. Video altamente psichedelico!

Torna Verdone con questo breve spezzone da "Troppo forte". Ho risentito la battuta dopo anni ma sono scoppiato ancora a ridere!

Sempre commedia all'italiana questo lungo episodio dal film "Signore e signori buonanotte", che era una parodia di una programmazione di un canale televisivo. Questa era l'ultima puntata (su 80!!) dello sceneggiato immaginario "Il Sacro Soglio" con un grandissimo Nino Manfredi!

La bellissima storia di Emma, una mucca che sembrava destinata al macello ma invece è andata a passare la pensione ospite di un'associazione in cui potrà finalmente brucare libera!

Le letture da spiaggia delle Soffitta di Pippo..

Ancora Verdone da un Che tempo che fa di qualche mese fa, in cui ritorna a fare il suo famigerato personaggio Furio. Davvero esilarante il racconto del giro natalizio dai parenti centenari con l'adorata moglie Magda (che si vede che poi alla fine è tornata)

Altro storico filmato con Nino Manfredi che racconta di Totò e più precisamente della sua passione per i cani. Pochi sanno che il grande Totò aveva un rifugio per cani abbandonati in cui arrivò ad accoglierne fino a più di 150!

Un po' di trailer freschi freschi. Glass di M. Night Shyamalan, che è il seguito sia di Split che del bellissimo Unbreakable..

..e Aquaman, con lo "sborone" Jason Momoa. Scene spettacolari comunque.

Un insolitamente calmo Vittorio Sgarbi intervistato da Jacopo Fo parla di arte e provocazione.

Altro live per la Soffitta di Pippo, questo era di oggi ed era dalla leopardiana Recanati!

E concludiamo ancora con Verdone che, nei panni ancora di Furio, richiama l'ACI 35 anni dopo! Lo spezzone è tratto da un "E poi c'è Cattelan" di pochi anni fa.

12 commenti:

  1. Speravo che il regista venisse bandito a vita dal cinema, dopo il pessimo Split...invece pure il sequel (per rovinare un piccolo cult del pessato...) XD
    Bellissima Sleepwalking!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Split non l'ho visto.. Unbreakable è uno dei miei film cult, speriamo che Glass sia più simile a questo. Sleepwalking mi è entrata in testa e non esce!!!

      Elimina
  2. Ma aspetta..la soffitta di Pippo ha una pagina ebay dove vende un sacco di giornali chicche? Sono gli stessi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ho visto la foto..sono altri :D

      Elimina
  3. Tutti video mirati... se vedessi la mia cronologia è zeppa di video trash per la maggiore! 😝
    Mi incastro sul tubo solo quando non ho la forza di alzarmi dal letto e neanche di cercare qualche film da guardare...
    Comunque bella rubrica, ci avevo pensato tempo fa per unire i due media, e i commenti che lascio lì ma troppa fatica e ho lasciato perdere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io volevo fare una rubrica veloce veloce anche perché non avevo nulla da recensire..e ho finito come al solito a fare più fatica che per le recensioni :D

      Elimina
  4. Sulla commedia anni 70/80 con me sfondi una porta spalancata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah ecco allora non sono l'unico :)

      Elimina
  5. Per me Lino Banfi resterà per sempre un mito ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me Fracchia la belva umana è fra le sue migliori interpretazioni, forse perché ha una degna spalla come De Simone (Sandro Ghiani).. Totò insegna che sono le spalle a rendere grandi i comici!

      Elimina