sabato 23 dicembre 2017

Calendari 2018: Makkox, Sarah Andersen, Matteo Batetta e Zerocalcare


Visto che quest'anno ormai sta volgendo al termine, stasera volevo dare un'occhiata a qualche calendario per l'anno prossimo uscito in questi mesi...


CALENDARIO DI MAKKOX PER COOP

Iniziamo dal calendario realizzato da Makkox per Coop, che molti conoscono per essere vignettista ufficiale dei programmi tv Gazebo e Propaganda Live, nonchè colui che insistette con un certo Zerocalcare affinchè facesse un blog prima e un libro autoprodotto poi... Questa volta niente vignette satiriche ma suggestivi disegni sulla filosofia Coop fondata sul rispetto dell'ambiente, degli animali, del lavoro.. Il calendario viene dato in omaggio ai soci Coop in questi giorni!

CRESCERE CHE PALLE! IL CALENDARIO 2018 (SARAH ANDERSEN)

Edito da BeccoGiallo abbiamo il calendario ufficiale di Sarah Andersen, ad ogni mese corrisponde una delle sue divertenti striscie. La mia copia l'ho presa al Treviso Comic Book Festival ed è firmata dall'autrice, comunque è possibile ancora trovarlo su Amazon!

THE BEARD PHILOSOPHY 2018 CALENDAR (DI MATTEO BATETTA)

Per le vostre compagne (o comunque per chi gradisce bellissimi ritratti di uomini barbuti) c'è il calendario The Beard Philosophy, realizzato da Matteo Batetta, di cui abbiamo già parlato nella sua nerd-intervista. Sono dodici ritratti di modelli o attori, ovviamente tutti con la barba! Geniale e divertente l'ultima pagina con la chiusura affidata al grande Jim Carrey! Per recuperarlo vi rilascio i social di Matteo: https://www.facebook.com/mangaka.no.oshigoto/ https://www.instagram.com/teo_bat/

 EDIT del 29/12/2017

CALENDARIO DI ZEROCALCARE PER INTERNAZIONALE

Oggi è uscito allegato alla rivista Internazionale il calendario 2018 ad opera di Zerocalcare, che già aveva collaborato con la rivista per i suoi reportage dall'Irak. La cosa geniale è che per ogni mese c'è il relativo "momento-bile", cioè il giorno e la cosa che fanno incazzare di più!

17 commenti:

  1. Il calendario di Makkox è incredibilmente bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, pensa che è stata una completa sorpresa, mia moglie è tornata dalla Coop con questo regalino!

      Elimina
  2. Cazzarola, il calendario Coop è fighissimo (ma il disegno estivo per febbraio... no!)^^
    BUONA VIGILIA, baby!^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che i disegni non centrano con i vari mesi :)

      Elimina
  3. Bello anche quello della sempre meritevole BeccoGiallo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno sfruttato bene la fortuna di avere Sarah Andersen come autrice!

      Elimina
  4. Anche io voto il calendario Coop. E' quello che mi piace più di tutti e tre.

    Augurissimi Fabri!

    RispondiElimina
  5. Bisogna che faccia un salto alla coop :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dicono ce ne siano a pacchi..chissà che nasca un'usanza di affidare il calendario ogni anno ad un fumettista diverso!

      Elimina
  6. Risposte
    1. Ora ne ho pure troppi da appendere in studio :D

      Elimina
  7. Non sono mai stato un appassionato di calendari, né di donne nude, né di motori e né di roba nerd...
    Preferisco quelli bianchi con grandi numeri e tanto spazio per scrivere 😝

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, io quelli bianchi li uso anch'io per segnarmi i turni di lavoro :) su quelli "artistici" non ci scriverei mai sopra ma li tengo appesi in studio per "decoro"

      Elimina
    2. Ma anche io su quei pochi artistici che ho avuto, non ci ho mai scritto sopra!

      Elimina