lunedì 11 dicembre 2017

Lazarus Ledd 152 - The End - di Ade Capone

Lazarus Ledd è una serie una volta edita da Star Comics lasciata senza finale a causa della dipartita prematura del creatore Ade Capone. Lazarus è un ex-militare un tempo impegnato in missioni segrete che si costruisce una nuova identità a New York, ma presto sarà chiamato a nuove avventure anche di carattere fantascientifico. Un ruolo importante gioca il suo sangue che lo vede ultimo discendente di una stirpe di "protettori" della Terra.
In queste settimane è uscito il numero che vuole dare una degna conclusione alla storia, i disegni sono di Sara Sax Guidi, il soggetto ovviamente è di Ade Capone e la sceneggiatura di Giovanni Barbieri con il finale ideato da Leo Ortolani che di Ade era molto amico (viene citato anche nell'ultimo numero di Rat-Man!). L'albo è ricco di riferimenti a tutta la serie, io che non avevo mai letto nulla di questo personaggio ho fatto un pò fatica a districarmi fra tutti i personaggi e le trame, comunque alla fine mi è piaciuto molto e mi ha fatto venire la voglia di procurarmi altri albi di Lazarus Ledd. Degno di nota è che ogni capitolo prende il nome da una canzone dei Doors. L'unico appunto è che la copertina non c'entra proprio nulla con la storia all'interno ma forse voleva essere un richiamo all'intera saga, comunque esiste anche una variant con copertina di Leo Ortolani che non sono riuscito a trovare.
Io l'ho visto come un grande atto di amicizia di Ortolani al suo vecchio amico Ade Capone.

Lazarus Ledd 152 - The End - di Ade Capone (e Sara Sax Guidi-Giovanni Barbieri-Leo Ortolani)
pagine 160 - euro 5.50
Edizioni Cosmo

7 commenti:

  1. Bellissimo, quando una grande serie giunge a conclusione.

    Parlai dell'autore qualche tempo fa con Miki, sfoderando una delle opera più sconosciute e allo stesso tempo mainestream di Capone: un fumetto sugli 883 :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah si è vero che l'aveva fatto! Lo ricordo anch'io!

      Elimina
  2. Lazarus Ledd... per me qualcosa che riporta direttamente agli anni '90, specie alla seconda metà.
    Non sapevo di questo albo finale - omaggio, correrò a comprarlo! **

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovresti trovarlo ancora in edicola! :)

      Elimina
  3. Mi ha sempre attirato ma non l'ho mai iniziato perché quando lo vidi la prima volta in edicola era già a non ricordo quale numero.
    Ero del tutto ignaro di come fossero andate a finire (o non finire) le cose per la serie. Un bella mossa nel rispetto dell'autore scomparso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, ne hanno onorato sicuramente la memoria!

      Elimina