lunedì 28 febbraio 2022

Gli acquisti nerd di febbraio: Topolino, wrestling, Stephen King, Ken il guerriero...

 

Solita carrellata di fine mese con tutti gli acquisti nerdistici-fuffari. Febbraio è stato un mese particolarmente ricco! 
In apertura come sempre il bottino dal mercatino di Brugine di inizio mese, e fra l'altro a marzo purtroppo non potrò esserci perché quella domenica lavoro...vabbè, mi rifarò. Comunque, ho preso: 
 - alcuni curiosi tappi con sopra modellini di robottoni tipo Goldrake e Mazinga, non ho capito se nascevano così o qualcuno ha usato semplicemente i tappi come base;
- Topolini degli anni '70 fra cui uno proprio del 1970 che penso sia attualmente il più antico che possiedo, e pure un Provolino sempre degli anni '70;
- iPod nano, purtroppo non funzionante, lettore mp3 Creative Zen Mosaic e Nokia 700, ambedue funzionanti. 
- Infine storico cd singolo dei Technotronic, This beat is Technotronic!

Passiamo ad un giretto ai negozi dell'usato che è stato molto proficuo. Ho preso prima di tutto due action figure di wrestler degli anni '2000 (Zack Ryder e JBL), poi un FIFA 13 che però avevo già, una caterva di manga e una vera e propria curiosità. Infatti, Riding the bullet è un romanzo breve di Stephen King che uscì solo su internet, poi nel 2000 la Sperling ha deciso di pubblicarlo in forma cartacea, allegandoci pure un CD-ROM. 

Sono stato anche al mercatino di Piove di Sacco, anche qui una caccia niente male. A proposito di wrestling, ecco il mitico Undertaker, che mi mancava, e che ora troneggia sopra la mia scrivania. Poi due console Nintendo, un DS Lite con batteria da sostituire e un 2DS con schermi rotti. Infine, ho preso un Nokia N95 e un curiosa calcolatrice Sharp dalla forma quasi quadrata. 

Torniamo ai negozi dell'usato dove una serata ho scovato il numero 2 di City Hunter Rebirth (non è un vero e proprio seguito o remake, è una specie di Last action hero ambientato in un manga!) e due volumi editi da BeccoGiallo qualche anno fa.

Quella sera ho trovato anche due curiosi portachiavi con giocatori di basket, uno è ovviamente Dennis Rodman, l'altro ho provato a chiedere in giro e abbiamo optato per un probabile Magic Johnson! 

Ultimo bottino proveniente da ieri, dove al classico mercatino d'antiquariato di Treviso sono riuscito comunque a trovare due volumetti di Ken il guerriero della Granata Press (direttamente dal 1994!) e una statuina del giocatore della Roma Rudi Voeller, marca Tonka anno 1989, facente parte della serie Forza Campioni!

8 commenti:

  1. "This beat is Technotronic", e chi se lo scorda :-D
    Anche il mitico Provolino è un ricordo indelebile per quelli della nostra generazione, li leggevo i suoi fumetti e le conversazioni con l'invisibile Lele :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io li leggevo ovviamente, tipiche letture da spiaggia :D

      Elimina
  2. Risposte
    1. Mi spiegherai la tua passione per Provolino :D

      Elimina
    2. È la passione per tutti i fumetti umoristici italiani della mia gioventù:Geppo, Nonna Abelarda, Pugacioff, eccetera

      Elimina
    3. Ti capisco benissimo :)

      Elimina
  3. Appena torna il bel tempo voglio andare anche io ad un mercatino all'aperto molto grande che c'è dalle mie parti... ho voglia di qualcosa qualunque che venga da un mercatino! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah "qualcosa qualunque", diciamo che ti comprendo! :D

      Elimina