giovedì 12 aprile 2018

Ready Player One: La recensione di coppia!

La nostra recensione di coppia del film Ready Player One, di Steven Spielberg.


REGIA:
F. = 8 MV. = 7 MEDIA = 7.5

STORIA:
F. = 8 MV. = 6 MEDIA = 7

ATTORI:
F: = 7 MV. = 6 MEDIA = 6,5

TRUCCO/PARRUCCO:
F: = 10 MV. = 8 MEDIA = 9

COSTUMI:
F: = 9 MV. = 6 MEDIA = 7.5

COLONNA SONORA:
F: = 8 MV = 6 MEDIA = 7

TOTALE: 7,41

Considerazioni finali:
FP: Un turbinio nerd. Non so come altro posso definire questa attesissima ultima fatica del mitico Spielberg. La trama ormai è arcinota e non voglio elencare tutte le millemila citazioni pop disseminate lungo tutta la pellicola, ma posso affermare con certezza che mi hanno colpito moltissimo gli effetti speciali, le scene d'azione (corsa delle auto e battaglia finale su tutte) e anche i momenti epici. Quando l'amico giapponese diventa quel certo robot, ho visto al cinema qualcuno vicino a me alzarsi addirittura in piedi :) Qualche momento MEH non manca (la password su un foglietto?) ma il risultato finale comunque non cambia. Un film caldamente consigliato per tutti i nostalgici degli anni passati, e anche per chi passa la sua vita nei vari social, perché uno dei messaggi finali del film è anche quello di vivere la vita reale più di quella virtuale.
MV: E' un film per nostalgici, per chi rivuole tutto quello che ha perso. I protagonisti sono una banda di adolescenti , ma di certo la pellicola non si rivolge agli adolescenti veri ma a quelli che lo sono rimasti dentro. Personalmente non amo questo rimanere bloccati nel passato, i ricordi non sono il presente. Visto e considerato che il film ci "insegna" a vivere la realtà, mi preme ricordare che la nostra realtà è in questo tempo e non negli anni '80!

23 commenti:

  1. La password sul foglietto è atroce, ma mi sono dato una spiegazione nell’ottica di tutta l’operazione, tutto sommato gli avete dato un bel voto, sono contento dai! ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se si è notato mia moglie era molto contrariata, secondo me è un film per NERD maschi..le ragazze/donne non lo apprezzano in pieno, forse ci voleva qualche eroina cazzuta in più, tipo Wonder Woman o Lady Oscar :D La password sul foglietto è una cosa che facciamo tutti, fa da ridere che è il 2050 o giù di lì e non c'è un sistema biometrico di accesso, una cosa che esiste anche oggi! Comunque fa da ridere anche che è il 2050 e non riescono a togliere una voglia da una faccia ;)

      Elimina
    2. Ma sai che è strana però la cosa?
      Io il film non l'ho visto ( lo vedrò presto ), ma Art3mis nel romanzo è secondo me il personaggio più riuscito ed è una donna.
      Sarà che nel film il protagonista maschile è fin troppo sovraesposto?

      Elimina
    3. Art3mis ha il suo bello spazio comunque.. poi ci sarebbe un’altra “buona” e anche una “cattiva”... mah mi saprai dire quando lo vedrai!

      Elimina
  2. Un voto finale che cmq è più basso rispetto ad altri film che avete visto quindi vi ha convinto meno. Sicuramente è piaciuto meno a tua moglie ma anche i tuoi voti sono stati meno alti rispetto ad altri film che avete visto e qui proposto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so dirti perché, sicuramente è un bel film, ma forse sapeva tutto di già visto..comunque sicuramente è da vedere al cinema!

      Elimina
  3. Trama semplice, buoni sentimenti e un antagonista discutibile: tipico Spielberg per famiglie.
    Però QUELLA SCENA (capitemi XD) mi ha fatto proprio saltare dalla sedia! Stupenda!
    Pollice in su anche per la citazione a Quarto Potere.
    Nel complesso concordo con il tuo voto finale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comunque scene da balzo sulla sedia ce ne sono diverse :) Si, ottima la citazione di Quarto Potere!

      Elimina
    2. Sapere subito citazione di quarto potere :D

      Elimina
    3. Mi sembra che dicano "E' la sua Rosabella", qualcosa del genere.. :D Ora spero che tanti l'abbiano colta, sennò siamo messi male

      Elimina
    4. Si esatto è una citazione verbale non visiva. Anzi forse le citazioni verbali erano più facili da captare! Molte di quelle visive te le perdevi nel marasma delle scene.

      Elimina
    5. Sono affezionato alle citazioni di 'Quarto potere', per via di grossa citazione in una puntata dei 'The Real Ghostbusters' XD

      Elimina
    6. @Federica: Esatto! Urge visione in DVD! :D @Riccardo Giannini: Quella non la ricordavo proprio!

      Elimina
  4. La frase iniziale del giudizio della tua compagna è praticamente un macigno che cade sulla testa :D.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come detto, si nota che le ha fatto un po' schifo, si? :D

      Elimina
  5. Complimenti alla coppia allora.;)
    Certo che descrivere un mondo come quello e poi mostrare una scena in cui appare una password su un foglietto di carta è il massimo dei momenti MEH !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già :D mancava solo che fosse 12345 !

      Elimina
  6. Sono d'accordo con entrambi! Ho visto sia un bel tributo al passato che un bel classico aggiornato ai nostri giorni (ci sono citazioni anche moderne!) :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà se diventerà un cult anche questo film..

      Elimina
  7. Ci dovevo andare anche io approfittando del prezzo a 3 euro ma non ce l'ho fatta, non per il film ma perché andare al cinema per me è diventato peggio che andare a lavorare o fare le pulizie di Pasqua quando hai casa sottosopra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò che anche noi abbiamo fatto i salti mortali, ti posso capire..poi hanno sempre orari assurdi, noi siamo riusciti alle 19.40 con sala comunque strapiena (saranno stati anche i 3 euro..)

      Elimina
  8. A noi è piaciuto allo stesso modo: nel nostro sito votiamo dando pere io, mele Elle, e abbiamo dato 3 pere io e 3 mele lei (i voti vanno da 1 a 5, quindi 3 corrisponde a un discreto). Magica per me la citazione di Shining.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. (SPOILER) Magica per come hanno ricreato l'Hotel e tutto il resto, comprese le tremende gemelline! :D

      Elimina