lunedì 2 aprile 2018

Pacific Rim La rivolta: La recensione di coppia!

La nostra recensione del film Pacific Rim: La rivolta, di Steven S. DeKnight.

REGIA:
F. = 7 MV. = 7 MEDIA = 7

STORIA:
F. = 8 MV. = 6.5 MEDIA = 7,25

ATTORI:
F: = 7 MV. = 6.5 MEDIA = 6,75

TRUCCO/PARRUCCO:
F: = 9 MV. = 8 MEDIA = 8.5

COSTUMI:
F: = 8 MV. = 7 MEDIA = 7.5

COLONNA SONORA:
F: = 8 MV = 8 MEDIA = 8

TOTALE: 7,5

Considerazioni finali:
FP: Sono passati dieci anni dalla chiusura della breccia da cui i Kaiju invadevano la terra nel primo film. Il mondo sta tentando una lenta ricostruzione, ma forse qualcosa dall'interno sta minando questo nuovo equilibrio.. Pacific Rim: Uprising (quanto brutto è il titolo italiano?) è il seguito del film cult del 2013,  qui il misconosciuto Steven S. DeKnight eredita la regia dal geniale Guillermo Del Toro, che però resta nell'ombra come produttore. Come ogni buon sequito tutto è amplificato, questa volta non abbiamo solo robottoni contro Kaiju ma anche robot contro altri robot e robot con armi sempre più sofisticate. Abbiamo anche una specie di simpatica mascotte alle "Boss Robot" di Mazinga (per chi se lo ricorda) e non mancano i momenti "WTF". Quello che manca forse è l'originalità e il tocco alla "Del Toro": è un film molto divertente ma forse manca qualcosina perché possa diventare un cult come il primo. Ritornano la coppia di scienziati "pazzi" e la figlia giapponese adottiva di Pentecost, per il resto il cast è tutto nuovo con un discreto John Boyega che come noto interpreta il figlio di Pentecost e la giovane Cailee Spaeny.
MV: Questa volta mi trovo d'accordo con il nerd-marito. E' un bel film con attori giovani ma discreti. Non mancano i colpi di scena, eppure manca "qualcosa". Vale comunque i soldi del biglietto, è godibile, e ci sono un paio di battute davvero divertenti!

8 commenti:

  1. Vero i momenti scemi non mancano, purtroppo hanno cambiato registro rispetto al primo film, si lascia guardare, quello si. Ho in commento in rampa di lancio. Cheers!

    RispondiElimina
  2. Bene dai allora è un film che si lascia guardare, senza troppe pretese. Buono a sapersi! :D

    w boss robot :D (Nella mia ignoranza dei robottoni lo conosco bene)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me faceva tanto simpatia Boss Robot :)

      Elimina
  3. DelToro era troppo impegnato con le sue cazzate da Oscar per continuare la saga di persona... :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha in effetti anch'io avrei preferito si fosse dedicato a PACIFIC RIM 2 piuttosto che agli Oscar!

      Elimina
  4. Non ho visto il primo, ma penso che lo recupererò questa settimana, così magari andrò a vedere il secondo!
    Ho sempre apprezzato i film del genere con azione a non finire ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi ci farai sapere Kiral :) Ma sono sicuro che apprezzerai!

      Elimina