domenica 6 maggio 2018

Le nerd-interviste: 61) Marco Alfieri

Stasera per la serie delle nerd-interviste abbiamo il geniale creatore del videogioco Call of Salvenee, Marco Alfieri. Premessa: il videogioco in questione non è assolutamente pro-Salvini, diciamo che è un gioco satirico sul populismo, infatti fra le scelte dei personaggi giocabili ci sono pure Renzi, Berlusconi, Sgarbi, Grillo, eccetera, pescando quindi in tutti gli schieramenti. I vari personaggi, oltre a sconfiggere dei nemici, devono esclamare i propri discorsi populistici davanti alle telecamere per aumentare i propri like "virtuali" sui social. I discorsi sono proprio dei campionamenti di quelli reali dei vari politici!
Come si vede è un tentativo riuscito di fare satira attraverso il linguaggio del videogioco. 
Ma diamo la parola a Marco..


- Com’è nata l’idea per questo videogioco?

Nasce essenzialmente guardando video online. Essendo appassionato di trash, alla fine sono finito su comizi politici senza nemmeno rendermene conto!

- Del genere “Il meglio di Sgarbi”?


Quello, ogni volta che mi sveglio, è la cosa che più devo fare!

- Io li trovo molto rilassanti, perché quando vedo che si sfoga lui..

..mi sfogo anch’io! Quello contro Barbacetto, sopratuttto! Oltretutto l’ho conosciuto anche di persona Sgarbi..

- Immagino che sia gentilissimo di persona!

Si si, è molto più intelligente di quanto non vuol far credere!

- Diciamo che fa tanto il “personaggio”..

A me fa tantissimo ridere ultimamente, quando parla di Luigi Di Maio lo chiama Ambra Di Maio (da Ambra Angiolini) perché pensa che sia inutile!

- Tornando al gioco, con che motore l’hai fatto?

Unreal Engine 4.

- L’ho sentito nominare, ma io sono ignorante come una capra…

E’ un motore molto famoso e buono per gli “indie”.

- Ho visto che ci sono anche dei “vecchi”populisti..

Le armi di Mussolini sono le seguenti: la prima sono i manganelli, dai le manganellate ai nemici, la seconda arma non te la faccio vedere, ti faccio vedere direttamente la terza. La terza arma è emblematica perché lanci i treni che arrivano in orario! Poi c’è la mega-evoluzione, diventi il super-Duce, a testa in giù!

- I personaggi sono questi che vedo.

Sono questi, e ogni tanto faccio gli aggiornamenti..


- Personaggi nuovi?

Di Battista! Di Battista perché nelle “Olimpiadi del Gentismo” erano in finale Salvini e Di Battista, ho detto “ragazzi, se votate Di Battista e vince, lo metto nel gioco!” Ha vinto Di Battista, e l’ho messo nel gioco.

- E che poteri ha ad esempio Adinolfi?

Adinolfi lancia i c#zzi di gomma dicendo “GENDER!”, come prima arma. Come seconda arma i preservativi sulla gente, e come terza gente lancia i bambini abortiti! Adinolfi può dare l’eutanasia: se l’avversario ha meno del 20% gli dà l’eutanasia, ovunque lui sia nella mappa lo uccide!

- Ma non è poco il 20% ?

E’ raro che tu sia a meno del 20%. Però in super-evoluzione può dartela con meno del 80%!
Con Di Battista invece tu ti metti davanti alla telecamera e lui dice “abbiamo restituito i soldi agli italiani, eccetera”, perdi soldi e continui a fare like. Però quando sei in super-evoluzione fai così ma usi i soldi dell’avversario, cioè oltre a prendere tutti i like sulla telecamera fai abbassare i soldi all’avversario. Perciò se scegli Dibba come personaggio devi aspettarti di non comprare nessun arma e devi aspettarti tutta una serie di cose brutte!
Invece il Duce ha il potere che se finisce tutta la dichiarazione di guerra dall’inizio alla fine vince la partita.

- Ora ti manca Di Maio.

Il problema di Di Maio è che c’è già Grillo e Dibba, se metto anche Di Maio la gente mi dice: ma si chiama Call Of Salveenee e ci sono tutti quelli dei 5S?

16 commenti:

  1. Sembra uno sparatutto-cazzate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una cosa goliardica-satirica..

      Elimina
  2. Ahahah GENIALE.
    Di certo non è videogame per me, ma apprezzo.
    P.s. anche io so che Sgarbi è diverso da come lo si vede in tv^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So di gente che è andata a trovarlo a casa, e lui era tranquillissimo..

      Elimina
  3. Non penso lo proverei mai ma gli va dato atto per l'originalità, non me ne vengono in mente altri titoli simili, solo qualcosa delirante che ho visto su YT ma non c'entrava la politica.
    La seconda arma di Mussolini è per caso l'olio di ricino? Col lancio dei treni in orario mi inchino a tale idea, matta quanto geniale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mussolini devo ancora provarlo come personaggio, presumo di si, Sono tutte le armi geniali, Sgarbi lancia capre, Renzi lancia banconote da 80 euro, Berlusca lancia ragazze discinte.. :D E' vero in Italia è un'idea molto originale, a me è venuto in mente un vecchio gioco su Mani Pulite degli anni '90 in cui dovevi acchiappare i politici dell'epoca, ma era una cosa da ridere non aveva fini satirici

      Elimina
    2. Credo tu ti riferisca ai classici flashgames (che ora sono approdati sui cellulari), sul genere "caccia alle talpe", se mi concedi il termine, quelli in cui devi cliccare a raffica su qualche punto dello schermo.

      Elimina
    3. Si, esatto, mi pare che lanciassi manette contro i polici prima che loro arraffassero i soldi :D

      Elimina
  4. Fantastico questo videogioco :D la ruspah da customizzare, ahhaah.

    Voglio la versione stile Mortal Kombat...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'era qualcosa del genere con i protagonisti del trash italiano..

      Elimina
  5. Non ho mai giocato a un videogioco, seriamente, ma se siamo arrivati a mettere la politica in versione videogioco allora come paese siamo finiti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che hanno messo la satira nel videogioco più che la politica..

      Elimina
  6. Oh mamma, che roba!
    Mi sa che fa troppo ridere!

    RispondiElimina
  7. Lo conoscevo perché un mio parente me lo aveva mostrato.
    Idea geniale. Aahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Geniale e pensa al lavoro dietro per prendere tutti i campionamenti dai discorsi..

      Elimina