giovedì 20 febbraio 2020

Topolino 3352: Zio Paperone e la corsa all'asteroide

Il Topolino 3352 vede in copertina un Paperone astronauta (e minatore)!


Fra l'altro con la rivista si può acquistare la seconda parte del gioco da tavolo di Donald Quest, ma a proposito di quest'ultimo consiglio la visita ai colleghi blogger che l'hanno comprato. Le rubriche della settimana: un interessante articolo su un prossimo esperimento che proverà a spostare un asteroide dalla propria orbita. Poi l'intervista ad uno dei cantautori del momento, Brunori Sas. Per lo sport un servizio sulle prossime italiane impegnate nelle coppe europee calcistiche.

Dinamite Bla e il segno di Buzzurro - Sceneggiatura di Alessandro Sisti, disegni di Andrea Freccero
Paperoga è assunto come postino ma ne combina di tutti i colori. Quindi viene "sposato" in una zona all'apparenza tranquilla, la campagna dove vivono Dinamite Bla e gli altri "buzzurri". A causa di un malinteso, Dinamite si metterà in testa di diventare un vendicatore mascherato, il "Buzzurro" del titolo! Una storia abbastanza fuori di testa ma divertente.

Zio Paperone e la corsa all'asteroide - Sceneggiatura di Alessandro Sisti, disegni di Francesco D'Ippolito
Ed ecco la storia di copertina, sceneggiata sempre da Sisti, che riguarda in una certa maniera l'articolo sullo spostamento dell'asteroide. A Paperone viene l'idea di prendere possesso di asteroidi ricchi di metalli preziosi, per poi poterli sfruttare con calma quando la tecnologia consentirà di avvicinarli alla Terra. Solo che l'idea viene copiata anche dagli altri ricconi del club, scatenando la "corsa" del titolo! Per una volta Rockerduck è solo marginale e c'è un altro riccone rivale.


Ci sono poi tre storie brevissime scritte dal buon Tito Faraci e disegnate da Giuseppe Facciotto. Tre storie fatte apposta per Carnevale...e non voglio svelare altro!

Donald Quest The Rock of Fire Episodio 3: La creatura misteriosa - Sceneggiatura di Riccardo Pesce, disegni di Marco Mazzarello
Ultimi due episodi per la nuova saga di Donald Quest. Nel primo i nostri eroi riescono a salvarsi dal vulcano ma avranno a che fare con un'intera famiglia di Troll! Per fortuna darà loro una mano la tosta Savanna.

Donald Quest The Rock of Fire Episodio 4: Neve e fiamme - Sceneggiatura di Riccardo Pesce, disegni di Marco Mazzarello
Subito dopo abbiamo la conclusione. Avuta la "pietra del fuoco eterno" dai Troll, un oggetto essenziale per far sparire il freddo portato dal Mago Basilisco, i nostri eroi la dovranno contendere a Sanazar Due Ciabatte e ai Ramarri corrazzati. Ovviamente alla fine il bene trionferà.


Pippo e la preveggenza favolatoria - Sceneggiatura e disegni di Blasco Pisapia
Pippo pubblica dei raccontini per bambini basati sui suoi sogni, solo che misteriosamente i racconti rivelano degli indizi su dei fatti che puntalmente avvengono. Il povero pippide arriverà così a inimicarsi alcuni malviventi, preoccupati dal fatto che lui sappia in anticipo i loro piani! Ho trovato molto gradevoli i disegni di Pisapia, qui disegna un Pippo dalle mille espressioni e preoccupazioni.

Paperinikland: Prologo - Sceneggiatura di Marco Gervasio, disegni di Giorgio Cavazzano
Prologo di uno nuova saga di Paperinik in arrivo dalla coppia d'assi Gervasio-Cavazzano. Il misterioso Mister Duckan sta progettando un parco a tema...Paperinik! Ovviamente non ha chiesto il permesso al papero mascherato.

10 commenti:

  1. In pratica è Armageddon con zio Paperone al posto di Bruce Willis :-P Cheers!

    RispondiElimina
  2. La cover è stupenda, niente da dire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non riesco a trovare di chi sia, ma bisogna ammettere che si superano ogni volta!

      Elimina
  3. Interessante l'articolo sull'asteroide. Il cantante mai sentito nominare 😆
    La storia con Paperone invece è identica a una che ho letto sicuramente in qualche raccolta durante lo scorso anno (ora non c'ho voglia di controllare). Fantasia portami via!
    Mi interessa solo quella con Pippo ma neanche poi così tanto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brunori Sas è unbo dei cantautori indie del momento, lo mettono spesso anche a Radio Deejay..ti dirò, a me non dice granchè! Paperone astronauta ne avranno fatte 150 storie :D

      Elimina
    2. Ema ha ragione sulla "fantasia"...
      Anche la copertina mi dà un che di de-ja vù (si scrive così?)

      Elimina
  4. Pisapia è bravissimo! Sia a scrivere storie che a disegnare!
    Ma Dinamite Bla supereroe? Ma che buzzurrata è, tanto per usare un termine caro al personaggio?😁

    RispondiElimina
  5. Concordo per Pisapia. "Il segno del buzzurro" fra l'altro è la parodia del titolo del vecchissimo film "Il segno di Zorro"

    RispondiElimina