lunedì 24 febbraio 2020

Volt Stagione 2 Episodio 6: Il giorno del giudizio - di The Sparker

Stasera ultimo capitolo della seconda stagione di quel capolavoro di Volt, che vita di mecha...


Prima di tutto stupenda la copertina che richiama giustamente Terminator. Siamo dunque all'epico finale di questa ottima stagione. L'albo scorre su due binari narrativi. Da una parte assistiamo al giudizio da parte degli altri "Guardiani" al boss, il titolare del negozio di fumetti nonchè capo di Volt. Il boss dovrà anche affrontare una sfida a base di mosse una più assurda dell'altra. Mentre lo stesso Volt, lasciato da solo, si ritroverà il negozio invaso da dei cloni dell'importunante T-Rex! Abbiamo delle grosse sorprese finali che ci terranno con dubbi e curiosità fino alle prossime avventure del robottino. Avventure che probabilmente avverrano in una nuova forma editoriale, come ha anticipato nell'editoriale il direttore di Saldapress. Bisogna dire che da semplice "parodia di una fumetteria" Volt si è evoluto (parola che non scelgo a caso, chi leggerà l'albo saprà!) sempre di più in una divertente opera di fantasia con una solidissima continuity. Ogni personaggio, anche quello all'apparenza più inutile, è un pezzetto del grande puzzle presente nella mente di The Sparker!

Volt stagione 2 episodio 6: Il giorno del giudizio
pagine 66 - euro 3.30
SaldaPress

8 commenti:

  1. Un numero molto divertente, qui l'autore era più matto del solito XD
    Mo' toccherà aspettare la nuova stagione, chissà quando.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Essendo autore unico The Sparker ha gli stessi problemi che avevano Ortolani e Daw...non so per la terza stagione che "nuova veste editoriale" abbiano pensato.. un volumone unico? Due soli volumi semestrali?

      Elimina
    2. Spero che sarà una soluzione non troppo onerosa ^^

      Elimina
  2. Ricordami dei dinosauri, è una parodia? simboleggiano qualcosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. T-Rex è il cliente più importunante e pesante della fumetteria :D

      Elimina
    2. No, non mi sono spiegato bene, è un riferimento pop? Oppure semplicemente trex è simbolo di distruzione?

      Elimina
    3. La seconda che hai detto!

      Elimina