mercoledì 5 dicembre 2018

Dylan Dog & Martin Mystere L'abisso del male - autori vari

 Come già detto, è tempo di crossover in casa Bonelli. Dopo quello Dylan Dog-Morgan Lost, è uscito un nuovo crossover DYD-Martin Mystère, mentre in edicola potete trovare anche un Zagor-Brad Brannon.. comunque stasera parlerò del terzo incontro fra DYD e il Buon Vecchio Zio Marty!


Come detto i due si erano già incontrati in due albi speciali degli anni '90, oltre in una storia breve contenuta nel Dylan Color Special numero 12. Qui tornano a fare squadra per affrontare una terribile minaccia, fra l'altro un avversario "rubato" ad un altro storico personaggio bonelliano.  I due passano l'interno l'albo a malsopportarsi, ma alla fine appunto avranno bisogno uno dell'altro per risolvere la situazione che potrebbe comportare addirittura la fine della razza umana.
Partecipano alla vicenda molti altri comprimari di DYD e BVZM (oltre alle immancabili spalle Java e Groucho, abbiamo Madame Trekolsky, Angie, Dee e Kelly, Lord Wells, eccetera), così come partecipano perfino altri personaggi bonelliani.
Si fa fatica a parlare dell'albone senza spoilerare troppo, quindi da qui attenzione SPOILER!

SPOILER appunto:
L'albo apre con due prologhi, il primo ha come protagonista Mister No, nel periodo in cui era ancora sotto le armi. Il villain dell'albo è addirittura il professor Hellingen, storico avversario di Zagor, che in qualche maniera è riuscito a scappare dall'Inferno! Ad un certo punto DYD e BVZM finiscono nel futuro: DYD in quello della saga de Il Pianeta dei morti, BVZM in quello dell'epoca di Nathan Never dove incontra la versione robotica di se stesso. Alla fine c'è l'apparizione dello stesso Zagor e si intravedono tanti altri personaggi: Dampyr, Gea, Drago Nero.. Come si vede la "ciccia" contenuta nello speciale è tanta, è stato veramente divertente leggere e cogliere tutti i personaggi e riferimenti. Magari tutta questa sarabanda di personaggi porterà in un futuro a un maxi-teamup con molti personaggi bonelliani.

Parlando degli autori, ovviamente c'è stato bisogno di un numeroso team creativo. Il soggetto e la sceneggiatura sono di Carlo Recagno con la collaborazione di Alfredo Castelli e la consulenza di Roberto Recchioni. Gli ottimi disegni sono di Giovanni Freghieri (stile molto classico ma si sposa bene), con la partecipazione di Giulio Camagni e Sergio Giardo e il contributo di molti altri autori bonelliani.

Dylan Dog & Martin Mystere L'abisso del male - autori vari
pagine 194 - euro 6.90
Sergio Bonelli Editore

8 commenti:

  1. L'inizio con i piccioni è fantastico :D
    Finalmente spoiler in casa Fabrizio!
    Ribadisco quanto già detto: i crossover bonelli mi piacciono di più :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E questo come detto è veramente notevole :) Anche a me piacciono, se non si era capito..

      Elimina
  2. Quindi direi un mega cross-over!
    Non so... staranno sperimentando un universo condiviso in vista della cazzata con la DC? XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'universo Bonelli è unico in teoria, o almeno i personaggi principali coesistono nello stesso universo, solo che alcuni sono in epoche differenti..vedremo cosa combineranno con la DC

      Elimina
  3. I primi due li ho letti ma ricordo con molto piacere solo il primo.
    Questo non avevo molta voglia di leggerlo ma mi hai quasi invogliato. Mi attira molto perché ci sono altre comparse oltre ai due protagonisti e non pare forzata la cosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima comparsata e l'ultima non sono forzate.. l'ultima sarabanda di eroi bonelliano un pochino sì..comunque è bello vedere che ogni tanto si ricordano di avere anche loro un "universo condiviso"

      Elimina
  4. Eh allora evito lo spoiler!
    Prima o poi cercherò di recuperarlo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evita, alcune sono vere e proprie sorprese! 😆

      Elimina