sabato 20 gennaio 2018

Marco Checchetto a Fumetti & Soda: dal Punitore a Star Wars!

Questo pomeriggio sono tornato alla fumetteria Fumetti & Soda di Padova, dove c'è stato un incontro con il disegnatore Marvel Marco Checchetto. Ecco il consueto piccolo reportage!


Ovviamente c'è stato ampio spazio per sketch e dediche (in queste foto stava realizzando Venom) e intanto si è chiaccherato con il gentilissimo Marco, che rispondeva volentieri alle domande di tutti. Si è spaziato con i discorsi dalla Marvel fino ai fumetti di Star Wars (editi dalla stessa Marvel). Ha rivelato che un personaggio che non ha ancora trattato ma su cui gli piacerebbe lavorare in futuro è Wolverine.

Qui Marco stava disegnando qualcuno che non ho colto, chiedo lumi ai lettori del blog :)

Un appassionato ha portato in anteprima l'albo "Old Man Hawkeye" cioè in pratica Vecchio Occhio di Falco, appena uscito negli Stati Uniti e ancora inedito in Italia. Marco l'ha sfogliato per la prima volta!

Altri sketch: un Punitore versione "Big Boss" e un DareDevil..

..un Green Goblin..

..e perfino un Batman! Fra l'altro Marco ha detto che se dovesse scegliere un personaggio nel campo "avverso" della DC, sceglierebbe di disegnare proprio Batman! Altre cose curiose venute fuori nella chiaccherata: Marco disegna fino a DICIOTTO ore al giorno, ha fatto un'assicurazione sulla sua mano destra, come film ha preferito Star Wars VII rispetto all'ultimo episodio VIII e come film in generale gli è piaciuto molto "Tre manifesti a Ebbing, Missouri"!

Intanto la mascotte (il carlino di Marco) attendeva paziente..

Poi è venuto il mio turno, mi sono fatto realizzare un bellissimo Daredevil (che vedrete alla fine) per il mio amico Riccardo "Zendar"  e mi sono fatto firmare tre albi a fumetti di Star Wars. Ha anche rivelato un altro simpatico aneddoto: prima della Marvel ha lavorato per il Giornalino realizzando delle storie di Spider-Man. Solo che i religiosi a capo del giornale gli hanno imposto di non disegnare Mary Jane, ritenuta troppo sexy, nè di disegnare Green Goblin e Venom tra i nemici, ritenuti troppo spaventosi! Per fortuna poi passò alla Marvel, a disegnare la serie di Amazing Spider-Man, e si è potuto rifare :)

Infine ecco il bottino del giorno: Star Wars: L'impero a pezzi e Star Wars: Capitan Phasma 2, che Marco mi ha firmato e lo splendido sketch di Daredevil!

14 commenti:

  1. Che figata che disegnava e voi vedevate sul proiettore le sue opere :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, idea geniale della fumetteria! Eravamo tutti incantati, anche se poi poveretto lo interrompevamo ogni minuto con domande :D

      Elimina
  2. UNo degli artisti italiani che preferisco, ho apprezzato tantissimo il suo Punisher, ma anche le sue tavole su Spider-Man, hai fatto bene a scegliere Devil come soggetto ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Devil è per un amico blogger con cui avevo un debito :D Comunque si, veramente bravissimo!

      Elimina
  3. Deve essere stato davvero molto bello!

    RispondiElimina
  4. Vecchio Occhi di Falco sarebbe il sequel di Vecchio Logan?

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il prequel di Vecchio Logan, i disegni sono di Checchetto. A gennaio è uscito come albo in USA, da noi dovrebbe arrivare come volume unico nel 2018, penso quando finirà la mini-serie in USA!

      Elimina
  5. Ma fumetti e soda nel senso che ti danno anche da bere?
    Comunque non lo conosco ancora questo disegnatore ma sembra di mio gusto ed è sempre un piacere quando i nostri grandi artisti sbarcano nel comicdom.
    Come mai Bat-man col trattino?
    Non sapevo proprio dell'Uomo Ragno sul Il Giornalino e interessante aneddoto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Batman col trattino vista l'ora tarda in cui ho scritto il post, infatti c'erano altre castronerie che ho corretto la mattina :D Già Checchetto tiene alto il nome dei disegnatori italiani in USA, ho dei vecchi "Giornalini" in garage devo guardare se c'è qualcosa di suo..

      Elimina
    2. Pensavo più in numeri recenti visto che dalle foto sembra giovanissimo. O per vecchi intendi anche quelli dello scorso decennio?
      Comunque leggo qui che sempre su Il Giornalino ha fatto anche le Tartarughe Ninja nel 2006. Cazzo, voglio quei numeri!

      Elimina
    3. Ricordo che qualcuno ne parlò nel suo blog..eri tu :D Solo che tu hai postato una storia disegnata dai Fenzo. Con vecchi Giornalini intendo degli anni 90-2000, Checchetto è del 1975 quindi presumo siano quelli gli anni

      Elimina
    4. Eh appunto, ero meravigliato perché non sapevo fossero apparse storie delle Tartarughe anche negli anni 2000 (spero non il design di Nikelodeon - se devi fare ancora l'intervista, ponigli 'sta domanda da parte mia) e dato che mi pare un più che valido disegnatore, sento il bisogno di avere quelle storie!
      Nel link che ti ho messo parlano solo dei 2000, niente 90.

      Elimina
    5. Non ho fatto l'intervista perché già un altro per un sito online l'ha intervistato e poi perché c'era troppa gente, e già tutto gli chiedevano cose di continuo.. comunque poi scendo nell'archivio nerditudico e guardo :D

      Elimina