lunedì 19 ottobre 2020

Lupin III The First: La recensione di coppia

 

La nostra recensione del film Lupin III The First, di Takashi Yamazaki

REGIA:  F = 7 MV = 6 MEDIA = 6.5

STORIA:  F = 7 MV = 6 MEDIA = 6.5

PERSONAGGI: F = 7 MV = 7 MEDIA = 7


ANIMAZIONE:  F = 8 MV = 8 MEDIA = 8


COLONNA SONORA:  F = 8 MV = 7 MEDIA = 7.5


TOTALE = 7.1

FP: Lupin III the first è il primo film animato in tecnica 3D dedicato al famoso ladro. Come saprete, doveva uscire al cinema questa primavera ma dopo le note vicissitudini è arrivato fino ad Amazon Prime che se l'è aggiudicato in esclusiva. Siamo negli anni '60. Lupin cerca di impossessarsi di un misterioso diario, un oggetto già agognato dal suo celebre nonno. Nella sua missione incrocerà le strade con Latetitia, una tosta ragazza, oltre che con una pericolosa organizzazione. 

Lupin III The First è sicuramente un film divertente. Sembra quasi una maxi-puntata delle varie serie televisive, però animata benissimo, siamo quasi a livello Pixar. Certo trae molta ispirazione dai film di Indiana Jones, ci sono perfino i nazisti come cattivi principali! Interessante che sia ambientato negli anni '60 e non ai giorni nostri, premessa necessaria affinché sia verosimile il fatto che lui è il nipote del Lupin di Leblanc e anche necessaria per lo svolgimento della stessa trama.

MV: L'ho visto controvoglia, perché non amo Lupin III, mai amato. Invece mi ha sorpreso: l'ho trovato carino. Se vi piace il tipo di storie alla Indiana Jones, e io le adoro, vi piacerà.  L'unica cosa che mi ha un pò deluso è il personaggio di Goemon, che nell'originale era l'unico che trovavo affascinante e carismatico, nel suo essere taciturno, qui invece è un pò meno carismatico. Comunque è l'unico uomo al mondo che può mettersi le infradito ed essere sexy! 

LA CLASSIFICA PROVVISORIA DEL 2020:

1) Permette, Alberto Sordi? = 7.54

2) Piccole donne/Greyhound = 7.42

4) Lupin III The First = 7.1

5) Bombshell = 7.04

6) E' per il tuo bene = 6.83

7) Dolittle/Figli/Enola Holmes = 6.75

10) Code 8/Artemis Fowl = 6.33

12) Bloodshot = 5.7

13) Charlie's Angels = 5.08

15 commenti:

  1. Comunque è l'unico uomo al mondo che può mettersi le infradito ed essere sexy!

    :D :D è veroooo gli uomini con le infradito solo al mare!
    Comunque film che si posiziona sotto il podio, interessante!

    RispondiElimina
  2. Mi è piaciuto abbastanza, molto ispirato a "Il castello di Cagliostro", peccato per la mia preferita Fujiko, che resta fin troppo sullo sfondo. Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' come Goemon e Jigen, anche loro abbastanza sullo sfondo, cioè si limitano a fare quello che fanno di solito e poco altro..un vero peccato questo

      Elimina
  3. L'ho visto. Anch'io ho notato parecchi riferimenti a Indiana Jones, comunque una visione gradevole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì dai, divertente per una serata spensierata

      Elimina
  4. Ah, interessante questa cosa degli anni '60!! :O
    Quindi è completamente slegato dal Lupin III televisivo, non ha cellulari né diavolerie moderne, giusto?

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cellulari no, ma comunque usa un aggeggio che secondo me all'epoca non esisteva, ma vabbè è un cartone animato :D

      Elimina
  5. La storia è affascinante ma purtroppo per quanto mi riguarda la tecnica di realizzazione non mi piace proprio. Questa grafica prepotente che ti strizza l'occhio in continuazione come a dire "sono forte, vero?" mi ha dato fastidio.
    Questa peculiarità non me l'ha fatto godere fino in fondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna (o purtroppo) la tecnologia è andata avanti, quindi la ricchezza dei particolari "alla Pixar" è alla portata di molti ora. A me non ha dato fastidio

      Elimina
  6. Non è il mio film preferito di Lupin ma hanno un lavoro egregio nel trasporre in 3d il mondo del ladro gentiluomo. Il film punta alle nuove generazioni/grande pubblico come target, anche complice una trama semplice ma ricca di elementi avventurosi, con uno stile che strizza fortissimo a Miyazaki e al suo film sul ladro gentiluomo.

    Sicuramente è una visione piacevole e non ho avuto la sensazione di tempo perso come in molti special moderni del ladro gentiluomo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' Divertente, non ci annoia quasi mai..sicuramente un valido omaggio a Lupin!

      Elimina
  7. Ho trovato splendide le sequenze d'azione con veicoli, inseguimenti ecc... Ma un po'scarsa l'animazione dei singoli personaggi e il relativo doppiaggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai cosa? Mi hanno dato l'idea quasi di essere della "action figure" in movimento, non so se era l'effetto voluto

      Elimina
    2. Esatto!!! Effetto plasticoso. Mentre panorami e scene action erano perfette. Bah, magari è come dici.

      Elimina