martedì 14 novembre 2017

C'è spazio per tutti - di Leo Ortolani

Con la fine della serie ufficiale di Rat-Man molti hanno recitato il De Profundis per il ratto, ma Ortolani aveva avvertito che non avrebbe abbandonato il personaggio e che lo stesso sarebbe tornato per nuove avventure. Infatti è uscito in questi giorni (e ho letto in un pomeriggio!) il nuovo libro di Leo Ortolani frutto della sua collaborazione con l'astronauta Paolo Nespoli, l'ASI e l'ESA, come già ancitipato dalla preview "La stazione" di qualche mese fa. La bellissima opera vede Rat-Man in missione sulla Stazione Spaziale Internazionale per dimostrare che qualsiasi persona (anche un tipo senza nessuna qualità come lui) può andare nello spazio!


La squadra per la misione è costituita da Rat-Man, Paolo Nespoli detto "rover" e la cagnetta Laika (abbreviazione di Laikavirgin :) )Tutte le fasi sono documentate in maniera molto dettagliata dall'autore, dalla partenza dal cosmodromo Bajkonour in Russia, al razzo Sojuz che porterà in orbita i nostri eroi, alla Stazione Spaziale rappresentata in maniera molto precisa sia internamente che esternamente, come è rappresentata benissimo la vita all'interno della ISS stessa.


Il tutto questo ovviamente con l'umorismo irresistibile che contraddistingue Leo Ortolani: mi sono ritrovare a capottarmi dal ridere come spesso mi capita leggendo Rat-Man. Molti interessanti anche i vari flashback che ripercorrono la corsa alla spazio di USA e URSS, e anche qui si passa da momenti seri a battute irresistibili.. Molto bello anche l'omaggio ai Fantastici 4 di Jack Kirby!

Verso la fine le vicende del libro da realistiche diventano quasi metafisiche, e prendendo ispirazione forse da Peter Pan, l'autore fa arrivare il messaggio che più che i soldi o le scoperte scentifiche sono stati i sogni di noi esseri umani a essere importanti per l'esplorazione dello spazio, chi di noi non sognava un giorno di viaggiare su un'astronave alla Star Trek o Star Wars? Qui Leo Ortolani dopo avermi fatto sbellicare mi ha fatto commuovere.
Un libro consigliatissimo per non smettere di sognare un giorno di essere anche noi lassù, perché forse è vero, come dimostra Rat-Man, che lo spazio è per tutti.

C'è spazio per tutti - di Leo Ortolani
pagine 260 - euro 24
Panini Comics

12 commenti:

  1. Me lo sto leggendo proprio in questi giorni, sono a metà, prometto di ripassare a leggerti a fine volume, per ora mi sta piacendo molto ;-) Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla fine ti piacera’ anche di piu’, ne sono sicuro!

      Elimina
  2. Non ho mai letto niente di Ortolani, aaargh :(
    Con questo volume potrei rimediare: materiale di partenza super interessante :D
    Un saluto,
    Fede.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' fruibile anche se non hai mai letto nulla di suo! :)

      Elimina
  3. Curioso che Paolo Nespoli apparve anche in un paio di (bellissime) storie su Topolino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero!! D'altronde non è che abbiamo tanti astronauti in Italia :D

      Elimina
  4. Be', un'ottima consolazione per gli orfani di Rat-Man!

    Laikavergin è fantastico!

    Pure la citazione ai Fantastici Quattro 😃

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ci sono tante altre cose, solo che non potevo spoilerare tutto :D

      Elimina
  5. Ammetto che sono poco interessato al volume, ma sono sicuro che lo recupererò lo stesso. Per Leo uno sforzo (che poi non è) lo posso fare XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'unica difetto è il prezzo, 24 euro è medio-alto, però ci si può anche soprassedere sopra (Cit.)

      Elimina
  6. Aspetto anche io di recuperarlo, Ortolani è un Dio! I prezzi medi dei fumetti si sono molto alzati negli ultimi tempi, ma se l'edizione vale la pena...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh come copertina e qualità delle pagine, niente da dire :) Per il contenuto poi ovviamente vale la pena :) C'è anche una Variant, ma non sono un collezionista di variant!

      Elimina