giovedì 29 marzo 2018

Io Leopoldo - di Calde e Gabricomics

Continuo con i fumetti presi al Be Comics con Io Leopoldo, la nuova autoproduzione dell'amico GabriComics, questa volta coadiuvato alla sceneggiatura da Calde.



Vi si narrano le vicende incredibili, paradossali e... sconce di Leopoldo, un ragazzo erotomane attirato sessualmente da Rita Dalla Chiesa, e già questo fa ridere. La sua famiglia non è meno assurda: la madre, che non si vede mai in viso, si veste sempre in maniera sexy e sevizia il povero papà che è comunque erotomane quanto il figlio. L'ultimo membro della famiglia è il piccolo "fanciullo", un bimbetto che vive in un sacchetto! In questo libretto vengono racchiuse una decina di storie della "famiglia più pazza d'Italia" (cito la quarta di copertina) e devo dire che le ho trovate molto divertenti e mi hanno fatto fare qualche genuina risata, talmente paradossali e incredibili sono le situazioni narrate!

GabriComics continua con il suo stile minimale che già avevo apprezzato in "Teenager love'n'pain" ma qui aggiunge un ulteriore tecnica, il collage, quindi abbiamo ogni tanto qualche elemento "reale" che fa capolino in mezzo ai disegni, con un effetto irresistibile.
Ben vengano queste autoproduzioni che se ne fregano del political correct e del "senso del pudore"!
Ma visto che conosco l'autore, concludo la recensione con qualche domanda che gli ho fatto al volo su questo lavoro..

Come nasce Io Leopoldo?

Beh io ho scritto solo una storia, la penultima, comunque solitamente è lo sceneggiatore che si sbronzava ed inventava quelle storie assurde, ma son storie di quando avevamo 16 anni, dopo 10 anni abbiamo deciso di farle a fumetto, così che non vadano dimenticate.
 
Ho visto che hai usato anche la tecnica del collage..

Eh infatti mi è venuta in mente ancora un anno fa, quando ho fatto la prima storia
 
Un anno fa? Quanto tempo ti ha portato via la realizzazione di questo fumetto?

Pubblicavamo su facebook una storia al mese, poi, per l'ultima, abbiamo deciso di fare la raccolta che ho fotocopiato e rilegato io stesso all'inizio di marzo.
 
Io Leopoldo - di Calde e Gabricomics
pagine 84 - euro 5
Autoproduzione
 

6 commenti:

  1. Certo che cazzo di nome... mi ricorda il pappagallo di Ezio Greggio 😆
    Sembra simpatico ma i collage/copiaincolla non mi piacciono nei fumetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che volesse far ridere anche il nome :) Io i collage li ho trovati molto divertenti, poi de gustibus..

      Elimina
  2. Non mi dispiace, sai?
    Si può ordinare in fumetteria?
    Ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti avverto che è assolutamente vietato ai minori! :) In fumetteria no perché è un autoproduzione, prova a contattare GabriComics su FB o su Instagram, oppure alla sua mail gabriele.rancan173@gmail.com

      Elimina
  3. Sembra un sacco underground, me lo segno!

    RispondiElimina