domenica 11 marzo 2018

Anche senza di te: La recensione di coppia!

La recensione di coppia del film Anche senza di te, di Francesco Bonelli.


REGIA:
F.= 7 MV.= 7 media= 7

STORIA
F.= 7 MV.= 7 media= 7

ATTORI
F.= 7 MV.= 8 media= 7.5

TRUCCO/PARRUCCO
F:= 6.5 MV.= 6 media= 6.25

COSTUMI
F:= 6 MV.= 6 media = 6

COLONNA SONORA
F:= 6.5 MV.= 7 media 6.75

TOTALE= 6.75

Considerazioni finali:
FP: Discreta commedia italiana. E' la storia di un'insegnante elementare (la brava Myriam Catania, esponente della famiglia Izzo) che ha delle crisi di panico dovute alla paura della solutudine. In più il rapporto con l'eterno fidanzato Andrea (Matteo Branciamore) entra in crisi. Ma sarà il burbero collega Nicola (Nicolas Vaporidis) che ispirerà in lei nuove idee per la sua vocazione di insegnante e forse qualcosa di più... Come già detto bravissima la Catania, bravissimo Vaporidis e tutti gli altri attori comprimari, in cui spiccano l'amica Valentina Ruggeri, il suocero di Nicola Pietro De Silva e il bidello Lele Vannoli. Una curiosità: il film è il primo interpretato dall'artista marziale Alessio Sakara, che qui interpreta un pornodivo con velleità attoriali. Molto ironica pertanto risulta la sua battuta "signori, io aborro la violenza"!

MV: Ho trovato il film godibile e divertente. Se solo non fosse stato aggiunto il mieloso e scontato finale, la commedia si sarebbe anche rivelata originale e più fedele al titolo.

LA CLASSIFICA PROVVISORIA DEL 2018:

6 commenti:

  1. Ho visto questo trailer più di una volta e mi ha incuriosito. Il cinema italiano per me deve porsi degli obiettivi più bassi: secondo me può riuscire meglio ad attirare l'attenzione del pubblico. E anche magari puntare meno sui 'grandi cast' e mettere sì un paio di nomi, ma anche puntare su qualche volto emergente. In Italia ne abbiamo tanti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti notavo anch'io che ci sono dei buoni prodotti..l'importante è avere delle belle idee, vedi Smetti quando voglio, o quello che verrà fuori il weekend prossimo, Metti la nonna in freezer..

      Elimina
  2. Non l'ho visto, ti farò sapere quando lo vedo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok Nick. Non ho scritto che ci sono dei momenti in cui le paure della protagonista diventano veri e propri incubi, quasi un horror!

      Elimina
  3. "Vieni a vedere Anche senza di te?"
    "Vai pure senza di me!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh ho provato ma non ha funzionato! vabbè ho un jolly spendibile con uno dei centomila film supereroistici futuri! :D

      Elimina