sabato 20 ottobre 2018

Speciale Jonathan Steele 1: Agenzia Incantesimi (2005) - autori vari

Qualche mese fa ho preso in una di quelle edicole polverose dei paesetti questo speciale di Jonathan Steele dedicato all'Agenzia Incantesimi: un albo uscito nel 2005 ma che si trovava ancora in vendita. Lo stesso autore Federico Memola si è sorpreso della cosa quando ho postato la foto su Instagram. Comunque stasera volevo vedere velocemente le storie che vi erano contenute (e relativi autori!).
Ricordo che Agenzia Incantesimi nasce come uno spinoff della serie principale Jonathan Steele. Le vicende si svolgono in un mondo in cui la magia e le creature magiche sono reali. L'agenzia investigativa del titolo è costituita dalla maga Jasmine e dalla prosperosa principessa delle fate Myriam. A tal proposito la serie rispetta in pieno le tre A per un fumetto di successo coniate da Leo Ortolani: Avventura, Azione e A..tette :) visto che Myriam ne possiede in abbondanza! Ma passiamo alle storie, che sono scritte tutte da Federico Memola.

La voce di un angelo - disegni di Marco Checchetto.
Jasmine e Myriam, coadiuvate da Jonathan Steele, si recano ad un concerto di una cantante elfa per indagare su un serial killer di..elfi, che sembra possa colpire durante l'evento!

Benvenuti all'Agenzia Incantesi - disegni di Daniele Statella
Jasmine introduce l'agenzia e relativi locali a degli strani ispettori, con la presenza non richiesta di Myriam! 

La regina dei goblin - disegni di Sergio Ponchione
Myriam è stata rapita dai goblin e viene tenuta prigioniera da nelle fogne..

Cleopatra - disegni di Riccardo Crosa
Cosa ci fanno Jasmine nelle veci di Cleopatra (alle prese con Marco Antonio) e Myriam nelle veci di un'ancella?

L'uomo di ghiaccio - disegni di Gianni Sedioli
La coppia di ragazze in missione in mezzo ai ghiacci.. 

L'ora dei supereroi - disegni di Gianluca Cerritelli
La magia sembra scomparsa da Parigi, mentre Myriam si ritrova con dei poteri da supereroina!

La notte perduta - disegni di Andrea Strarosti
Myriam e Jasmine finiscono dentro ad un racconto perduto delle Mille e una notte! 
Come anticipatomi da Federico Memola nell'intervista che leggerete fra qualche settimana, le avventure delle due ragazze torneranno presto con un nuovo volume!

9 commenti:

  1. Un fumetto del 2005 ancora in vendita? Figo!
    Come le due protagoniste :D

    RispondiElimina
  2. Quanto mi manca Jonathan Steele, abbandonato in una delle mie crisi coi fumetti.
    Pensa che ho comprato quasi tutta la seconda serie (della Star Comics) senza leggerne un numero, così sulla fiducia, mentre mi ripromettevo di portare a termine la serie Bonelli.
    È il mio personaggio italiano preferito e a me il fantasy, soprattutto quello usato qui, manco piace! Era il lato futuristico (la prima serie, del '99, era ambientata nel 2020, mentre la seconda nel presente) ad affascinarmi, la sua auto che si trasformava, i capelli da modello, le indagini e l'azione in giro per il mondo.
    Però trovavo affascinante che sulla Luna un tempo ci fosse stata la vita, anche se la faccenda della magia non era il massimo per me.
    Questi speciali invece non li ho mai presi anche se c'era l'intenzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho recuperato qualche albo Bonelli/Star Comics in uno dei vari lotti, ora me li sto rileggendo con calma :) A San Donà Fumetto ho preso degli albi autoprodotti scritti da Memola, magari ne parlerò nelle prossime settimane quando li leggerò!

      Elimina
    2. Data la continiuty (anche se molto leggera, incentrata più che altro sul passato di Jonathan e sulla sua storia con Myriam) io non ce la faccio a seguirlo a casaccio.
      Ormai sono passati troppi anni, devo ricominciare dal primo numero della Bonelli (nonostante la serie Star sia un reboot/universo alternativo). Anche se dovrei ancora avere un quadernino in cui a metà anni 2000 facevo delle schede per ogni numero, con personaggi, trama e riassunto. Ne avevo di tempo da buttare, eh?

      Elimina
    3. Gli albi che hai preso li ho notati e non vedo l'ora di leggere la tua!
      Purtroppo io devo rimandare data la mia mania di leggere tutto in ordine di pubblicazione (ma se lo becco a Lucca li compro comunque subito, solo per fare il mio piccolo).

      Elimina
    4. Presumo che sia tipo Dampyr o Nathan Never come continuity..anche a me non piace molto andare a casaccio, ma avendo solo questi..

      Elimina