lunedì 1 ottobre 2018

Treviso Comic Book Festival 2018: secondo giorno!

Stasera ultima parte del resoconto dal TCBF di quest'anno. Moltissime altre foto in arrivo!



Il secondo giorno sono stato aiutato per le foto dall'amico Riccardo "Closer2p", che nella foto sopra mi ha fotografato a tradimento al momento del mio arrivo. Lo so, sembro quasi un ladro, fra cappello e zainone pieno di fumetti!

Finalmente ho visto lo spazio riservato ai rivenditori dei fumetti, nella vicina Piazza Santa Maria Maggiore.

Ci siamo recati a visitare alcune delle mostre allestite in occasione del festival. Nel tragitto abbiamo fotografato altre vetrine che erano state illustrate, come vuole la tradizione, da diversi disegnatori. Notare la prima con Anubi creato dagli autori della graphic novel omonima Angelini & Taddei, e la settima addirittura di un'impresa di pompe funebri!

La prima mostra che abbiamo visitato era dedicata all'illustratrice bulgara Kalina Muhova e alle tavole della sua prima graphic novel "Sofia dell'oceano"

Altra mostra "30 anni di cartoni animati e fumetti in TV", dedicata fra l'altro ai cartoni animati di Carosello (vedi l'omino Bialetti in alto) e alle trasmissioni Gulp! e Supergulp! che ricordo benissimo anch'io! Fra l'altro c'erano delle televisioni in cui a ciclo continuo trasmettevano puntate di questi mitici programmi.

Altre foto della mostra. Degni di nota i "rodovetri" originali dei cartoni di Nick Carter, Lupo Alberto e Giumbolo!

La mostra Fumetti in TV è ospitata (va avanti fino al 14 ottobre!) dalla Fondazione Benetton, dove è ospitata anche questa altra mostra dedicata alle illustrazioni di Franco Matticchio.

Eccoci tornati alla sede principale del TCBF. Sabato avevo intervistato Enrico "Nebbioso" Martini e Marta Quaglia, autori di Sette Passi, di cui ho parlato settimane fa. Però nel marasma non li avevo fotografati, ecco che domenica ho rimediato, per delle foto che metterò a "corredo" al momento della pubblicazione delle interviste!

Finalmente ho conosciuto, dopo che ci seguiamo da mesi su Instagram, Alberto Rossato, che ho ovviamente intervistato, e di cui ho preso la sua raccolta "Boh"!

Fuori dall'edificio, Samuel Spano all'opera con il firmacopie..

..e Cisco Sardano, Guido Ostanel di BeccoGiallo e Officina Infernale all'opera con le chiacchere! Ah si ho anche intervistato Cisco, sul suo libro dedicato a Freak Antoni: è venuta fuori una mega chiaccherata di quasi 20 minuti!

Nel frattempo sono stati assegnati i premi Carlo Boscarato. Allo stand Bao hanno appoggiato subito quello per il miglior fumetto straniero avuto per "La mia cosa preferita sono i mostri", di Emil Ferris. Se volete scoprire gli altri vincitori, leggete qui.

Grazie a Carlo Calia ho conosciuto (e intervistato) Jason Francis Mc Gimsey, americano di Seattle che ha scritto un libro di racconti in veneziano! Ne saprete di più nelle prossime settimane!

Tornando sempre ai premi Boscarato, come "autore rivelazione" era stata giustamente candidata Elisa2B, per il suo bellissimo "La chiamata". E' scattatata anche in questo caso la mia intervista!

Così come ho intervistato anche il vincitore del premio di "autore rivelazione": Regular Size Monster, alias Luca Negri!

Ecco infine i miei acquisti del secondo giorno: calendario 2019 di Sarah Andersen, No go dito gnente di Jason Francis Mc Gimsey (con copertina di Claudio Calia), E quando giunse quel momento di Studiopazzia, Boh! di Alberto Rossato, Storie di uomini intraprendenti e situazioni critiche di Regular Size Monster e I tre cani (edizione cartacea!) di Samuel Daveti e La Came!

E le ultime dediche di Elisa2B, La Came e Regular Size Monster!

10 commenti:

  1. Fantastico, ogni anno lo fanno proprio negli unici giorni in cui sono in vacanza dopo la sessione d'esami XD
    Però a San Donà ci vengo la domenica, almeno quello devo gustarmelo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so riuscirò ad andarci a San Donà..mia moglie mi ha imposto un imbargo per mesi :D

      Elimina
  2. Sono curioso di leggere la recensione su "Crescere che palle"!

    Comunque per fortuna non sei uno scricciolo, sennò sai che fatica portare in giro zaini stracolmi di fumetti :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riccardo quello è un calendario, c'è poco da recensire :D Comunque se vuoi leggere tutto quello che scrissi su Sarah Andersen: http://www.nerditudine.it/search/label/sarahandersen

      Elimina
  3. Dalle foto direi che ti sei divertito parecchio!

    RispondiElimina
  4. Anche stavolta ricco bottino e gran divertimento.
    Bellissime le vetrine disegnate e colorate**

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelle sono sempre uno spettacolo! :)

      Elimina
  5. Come al solito il pezzo forte restano le vetrine, anche se ho preferito quelle della prima parte.
    Carina la mostra.
    Niente male anche quella Marta 🐷
    E belli anche gli sketch!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :D Ora devo mettermi a leggere il malloppo e a "sbobinare" le 15 (!!) interviste!

      Elimina