giovedì 10 ottobre 2019

Topolino 3333: Zio Paperone e il tesoro 3333

Topolino speciale, visto il numero raggiunto: il palindromo 3333! La prossima volta che capiterà sarà fra una ventina d'anni. Comunque vediamo rubriche e storie contenute.

Ovviamente c'è un servizio speciale legato al numero 3333, con anche le copertine di tutti gli altri numeri palindromi usciti nel corso degli anni. Poi uno speciale dal Festival del disegno di Fabriano. Per lo sport un approfondimento sul triathlon e poi a pagina 124 un'interessantissimo articolo su una mostra, organizzata da Wes Anderson e signora, con molte "stramberie" dal mondo!

Paperinik e la disfida di Villa Rosa seconda parte - Sceneggiatura di Marco Gervasio, disegni di Lorenzo Pastrovicchio
Si conclude la storia in due parti in cui la proprietà di Villa Rosa (e quindi l'identità segreta di Paperino) era a forte rischio. Paperinik sarà risolvere brillantemente la situazione dando una lezione ai soliti Paperone, Rockerduck e Gastone, e anche a fare un po' di beneficenza che non guasta mai. In una certa maniera contribuisce anche Fantomius.

Topolino e il condominio dei fanstasmi - Sceneggiatura di Pietro B. Zemelo, disegni di Luca Usai
Una specie di remake della classicissima "Topolino nella casa dei fantasmi" del 1934, di Floyd Gottfredson. Topolino, Pippo e pure Paperino devono indagare, ingaggiati da un milionario, su un condominio in cui si annidano sette spettri. Il bello della trama è che il numero sette ritorna di continuo, visto che il riccone ha pure la fissa di quel numero. Veramente divertente e disegnato molto bene da Usai.

 Zio Paperone il tesoro 3333 - Sceneggiatura di Fabio Michelini, disegni di Donald Soffritti
Altra divertente e dinamica storia. Paperone e nipoti sono alla caccia di un tesoro, anzi "tresoro", lasciato da un eccentrico miliardario con la fissa del numero tre! Il problema sarà che il fiuto "aureo" di Paperone stranamente va a intermittenza. Anche qui molto bravo Soffritti.

Gambadilegno il mago del crimine - Sceneggiatura di Alessandro Mainardi, disegni di Ottavio Panaro
Per un caso fortuito, Gambadilegno viene a sapere che un suo avo aveva inventato un elisir che trasformava in perfetti...maghi del crimine. Realizzerà quindi una serie di colpi ad effetto, ma sarà tutto come sembra?

Le grandi citazioni!

I corti di Paperino: Un piccolo grattacapo - Sceneggiatura di Vito Stabile, disegni di Luciano Gatto
Ritorna il maestro Luciano Gatto. Paperoga fa il gioco del "piccolo grattacapo" con Paperino, in pratica un gioco tipo che facevamo anche noi da giovani con i giochi tipo "TUA!". Solo che Paperino finirà stressato da avere questo grattacapo da passare anche perché non riuscirà a passarlo a nessuno, se non alla fine a qualcuno di troppo vicino a lui.

Qui, Quo Qua e la realtà troppo reale - Sceneggiatura di Gabriele Panini, disegni di Claudio Sciarrone
Storia fantastica e allucinante per i tre nipotini. Incredibilmente finiscono dentro al loro videogioco preferito, assieme ad altri amici e rivali. Per la vicenda si è scelto un mix molto interessante di disegni classici e grafica computerizzata. Molto originale.
 



10 commenti:

  1. Bel numero, molto ricco!
    La storia "virtuale" davvero figa; la seconda parte di Pk un po' meno figa della prima( che era stata davvero tosta) ma comunque altamente gobile.
    Bello anche il remake di Topolino acchiappafantasmi.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che la seconda parte non ha sorpreso come la prima, è successo tutto quello che doveva succedere..

      Elimina
  2. Le rubriche sembrano interessati.
    Leggerei volentieri la seconda (anche perché adoro quando topi e paperi sono nella stessa storia), la terza e la penultima giusto per curiosità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un numero con un livello elevato di storie comunque :)

      Elimina
  3. La copertina è stupenda, l'ho notata ieri in edicola..sembrava che mi chiamasse :D E la storia di Sciarrone deve essere una bomba!
    ps
    ho iniziato di nuovo a leggere Pk New Adventures. Mamma mia, che capolavoro quella serie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho letto qualcosa ma devo ammettere la mia mancanza, il bello è che ho tanti albi di PKNA originali messi da parte, ma il tempo... :D

      Elimina
    2. Tu invece mi stuzzichi linkando post di Twitter di autori Disney che annunciano kolossal natalizi :D

      Elimina
    3. E' il bello dei social, avere qualche dritta in anteprima :D

      Elimina
  4. Un numero davvero imperdibile, devo assolutamente leggerlo ;)

    RispondiElimina