giovedì 24 settembre 2020

Life of Bibi - Beatrice Bassoli

 

Stasera ultimo webcomic nominato al premio Boscarato. Ricordo che i premi verranno assegnati questa domenica, con stavolta nessun evento aperto al pubblico ma solo un evento in streaming. Eccoci comunque con Life of Bibi, di Beatrice Bassoli!


Dopo Average Adventures of an Average girl di Laura Rogagnoli l'anno scorso, abbiamo un'altra ragazza del collettivo Tomato Comics in "nomination". Tomato Comics di cui, ricordo, è anche uscita da poco una raccolta edita da BeccoGiallo. Life of Bibi racconta la vita di Bibi, appunto, alter ego dell'autrice, perché come lei ha i capelli blu ed è una fumettista. Ma la particolarità di queste strisce quasi autobiografiche è che Bibi deve convivere con Skotos (oscurità in greco) un'ingombrante bestia, personificazione reale di tutte le sue paure e delle sue ansie. L'autrice ha spiegato che ha creato Skotos perché aveva bisogno di un "contraltare" della protagonista, qualcuno con cui dialogasse e si confrontasse. L'espediente è noto, vedi Zerocalcare e l'Armadillo o forse il precursore di tutti Calvin e la sua tigre Hobbes, comunque è sempre intrigante ciò che può comportare. Rendendo Life of Bibi divertente ma con anche diverse riflessioni quasi intimistiche. Lo stile dell'autrice all'apparenza può apparire semplice, ma a volte inserisce degli inserti in stile "manga" (probabilmente una delle sue fonti d'ispirazione) che rendono il tutto originale oltre che divertente. Ultimamente si è anche cimentata in una specie di storia unica costituita da tanti capitoli in cui racconta la storia d'amore di Bibi con Donald. Potete trovare i lavori di Beatrice sul suo profilo instagram https://www.instagram.com/life_of_bibi/ rigorosamente in lingua inglese, oppure su quello di Tomato Comics (assieme alle altre autrici) https://www.instagram.com/tomato.comics/ in italiano. Un buon punto di partenza è comunque la sua pagina sul sito di Tomato: https://www.tomatocomics.it/index.php/2019/11/08/life-of-bibi/

Life of Bibi - Beatrice Bassoli

4 commenti:

  1. Ecco, è una cosa già vista con Zerocalcare...
    Se posso dire la verità..Nel complesso sono deluso da queste opere..Parla uno che non è esperto eh..Madala è l'unica opera secondo me da premiare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domenica sapremo chi vincerà :)

      Elimina
    2. Allora scusa, sei mejo te.

      Elimina
    3. Presumo che Riky non volesse offendere nessuno, solo che quasi tutti questi webcomic non rientrano nei suoi gusti

      Elimina