domenica 20 settembre 2020

Fiera dell'elettronica di Bassano 2020

 

Di questi tempi si stanno svolgendo pochissimi eventi, ovviamente. Comunque ieri siamo riusciti a fare una capatina in una fiera dell'elettronica, a Bassano del Grappa. Vediamo velocemente com'è andata!


La fiera si è svolta nel palasport "PalaSind" appena fuori Bassano. Se non è ho capito male era pure una nuova location, necessaria visto le nuove norme per il Covid. Siamo arrivati all'ora di apertura ma fuori c'era una fila enorme, per fortuna abbiamo avuto l'idea di recarci in un negozio di tessuti lì vicino che voleva visitare la mia consorte. Quando siamo ripassati alla fiera verso le 10 la fila era sparita e si entrava agevolmente. Qui sopra due foto "panoramiche" dell'area espositiva principale. Poi c'erano dei banchetti anche nei corridoi interni del palasport, banchetti dove fra l'altro si trovavano le cose più curiose.

Emiglio è sempre il meglio! 

Un gruppo di cose curiose dal passato: un PC Olivetti, un bellissimo Atari ST, l'utilissimo Space System della Meliconi per attaccare la TV al muro :)

Uno scatola con DVD a 1 euro, molteplici copie di due soli titoli: Cop Car con Kevin Bacon, e The Green Inferno di Eli Roth. Ecco, Cop Car poteva essere anche interessante, visto che è diretto da Jon Watts, regista degli ultimi due Spider-Man!

Laser Disc di pellicole cinematografiche, fra cui, come potete vedere, Cliffhanger e Alla ricerca della valle incantata!

Concludo con il mio (scarno) bottino: un cavo video per la PlayStation 1 per completare uno degli ultimi acquisti che ne era sprovvisto, un paio di RAM DDR da 1 GB che possono sempre servire e smartwatch made in Italy "I'm Watch". Quest'ultimo sembra nuovo, ma l'ho messo in carica e la batteria interna si è gonfiata. Probabilmente è stato fermo troppi anni, visto che il progetto risale a prima dell'Apple Watch, e nel frattempo hanno pure chiuso la società!

4 commenti:

  1. "Cop Car" non è niente male, peccato lo abbiamo visto in otto ed ecco perché ora si trova svenduto a quel prezzo ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, non l'avevo collegato a Jon Watts, altrimenti per 1 euro ci avrei dato un'occhiata anch'io :D Certo la copertina non aiuta, ora metterebbero in grande "DAL REGISTA DI SPIDER-MAN HOMECOMING!"

      Elimina
  2. Oooh, Green Inferno ha fatto la fine che si meritava..nello scatolone, venduto per due spicci. Il valore di quel film..
    Che sfortuna per lo smartwatch..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ne avevo recuperato altri due tempo fa, ma andavano ancora...anni di inutilizzo gli hanno fatto fare quella fine :( Green Inferno è proprio una ciofeca, ho capito :D

      Elimina