lunedì 1 luglio 2019

Toy Story 4: La recensione di coppia

Finalmente ecco la nostra recensione di Toy Story 4, di Josh Colley!

REGIA: F. = 8 MV. = 7 MEDIA = 7.5
 
STORIA:  F. = 8 MV. = 6 MEDIA = 7

 

PERSONAGGI: F: = 8 MV. = 7 MEDIA = 7.5

 
TRUCCO/PARRUCCO: F: = 9 MV. = 8 MEDIA = 8

.5

 
COSTUMI: F: = 7 MV. = 7 MEDIA = 7

 
COLONNA SONORA: F: = 8 MV = 6 MEDIA = 7
 


 
TOTALE: =7.42


Considerazioni finali:  

FP: Woody, Buzz e gli altri giocattoli ora vivono con la piccola Bonnie. Ma quando Bonnie costruirà da sola un nuovo giocattolo, lo scalcagnato Forky, ciò darà il via ad una serie di eventi e di incontri veramente inaspettati.
Il terzo capitolo di Toy Story poteva chiudere magnificamente la saga, ma alla Disney/Pixar hanno ben pensato di regalarci anche quest'altro capitolo.  E questo potrebbe diventare un perfetto atto finale. Ho notato che la saga ha virato sempre di più verso il malinconico. Infatti qui ci sono molti momenti commoventi, oltre a quelli consueti divertenti. Forse ormai siamo cresciuti tutti, e anche i giocattoli che erano di Andy ormai sono vecchi e obsoleti. Per quanto riguarda i personaggi nuovi abbiamo fra gli altri il già citato Forky (a guardare quegli occhi mi ha fatto venire il mal di testa), la bambola un po' inquietante Gabby Gabby e il grande Duke Kaboom, uno stuntman in motocicletta (doppiato da Corrado Guzzanti), emblema di tutti i giocattoli che non erano all'altezza della loro pubblicità! Ah sì e poi abbiamo anche un grande ritorno. Inutile dire che la realizzazione tecnica da parte della Pixar lascia sempre a bocca aperta, ci sono certe scene veramente sbalorditive. Mi sa che anche quest'anno l'Oscar al miglior film d'animazione è già stato assegnato.

MV: Speriamo che sia l'ultimo. Secondo me sono quattro film che hanno la stessa storia e ormai mi hanno un po' annoiato. Il premio per il miglior film d'animazione è sì già stato assegnato: di certo se lo merita Dragon Trainer 3!




 LA CLASSIFICA PROVVISORIA DEL 2019:


1) Avengers: Endgame = 8.62

2) Dragon Trainer 3 = 8.42
3) Glass = 8
4) Io sono Mia = 7.92
5) Alita Angelo della battaglia = 7.62

6) Toy Story 4 = 7.42
7) X-Men Dark Phoenix = 7.29

8) Captain Marvel = 7.17
9) Shazam! = 7.12
10) Ralph spacca Internet = 6.92
11) Aquaman = 6.79

8 commenti:

  1. Mi fa piacere sapere che, nonostante la quadratura del cerchio col tre, questo quarto capitolo non è forzato. Che poi appunto, la quadratura è 4.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, anche questo rappresenta un ottimo finale della saga..però ora, come dice mia moglie, basta così! :D

      Elimina
  2. La Pixar come l’Impero, colpisce ancora. Sono totalmente d’accordo con voi, gli ho voluto bene a questo quarto film, che nessuno aspettava ma che sono felice che sia qui ;-) Cheers

    RispondiElimina
  3. "Giocattoli che non erano all'altezza della pubblicità". Cioè, che figata XD. Poi doppiato da Guzzanti...
    Non sono d'accordo con la tua compagna: Toy Story ogni volta sorprende in positivo. Il 3 è stato il primo cartone a commuovermi (poi ci hanno pensato Ralph e Lego Movie). Sono sicuro che per Toy Story 4 dovrò preparare la scorta di fazzoletti.
    Già il fatto che non ci sia più la voce di Frizzi..ottima idea quella di sostituirlo con il doppiatore di Tom Hanks (che è l'attore doppiatroe di Woody). Poi il giocattolo "diverso".
    E' un film che farà riflettere.
    Lo guarderò sicuramente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi è anche il doppiatore di Robert Downey JR...sì ci sono tanti significati anche in questo capitolo! Ah si preparati abbondanti scorte di fazzoletti, specialmente per l'inizio e il finale...

      Elimina
  4. Senza dubbio tra quelli da vedere prima che finisca l'estate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora tocca a Endgame (di nuovo!), poi Spider-Man Far from home, poi vedremo!

      Elimina