giovedì 12 settembre 2019

Topolino 3329: Topolino e il padrone del buio

Topolino 3329 con copertina ad opera del maestro Cavazzano e molto spoilerosa della prima storia. Vediamo il contenuto della rivista di questa settimana!



C'è un interessante articolo sui passi avanti nella fusione nucleare, a proposito sempre della storia di copertina. Poi continua il reportage dalla Mongolia. Per lo sport un interessantissimo riepilogo sulle nuove regole introdotte nel calcio, molte le ignoravo anch'io!

Topolino e il padrone del buio - Sceneggiatura di Francesco Artibani, disegni di Stefano Intini
Per la serie Topolino Comic & Science vi è questa ottima storia di copertina. Eta Beta dal futuro manda un messaggio in bottiglia chiedendo aiuto a Topolino. Tutte le centrali nucleari del suo tempo si sono bloccate all'unisono e quindi serve un particolare componente che nel presente è stato appena scoperto. Ovviamente tutto è un pretesto per parlare dei progressi attuali nella fusione nucleare. Con l'occasione riappare un vecchio avversario di Eta Beta, il Dottor Omicron Pi!

Qui Quo Qua in...tre paperi in gioco: Ep.3 Grandi speranze - Sceneggiatura di Bruno Enna, disegni di Alessandro Perina
Continuano le avventure dei nipotini divisi (ma alla fine diranno QUI QUO QUA UNITI? :D). Qui è nella squadra di calcio guidata da Paperoga, che la allena con i suoi soliti metodi bislacchi. I genitori degli altri ragazzi vorrebbero un cambio d'allenatore (e lo vorrebbe pure Paperino), ma tutti dovranno ricredersi!

Qui Qui Qua in...un papero in musica: Note dolenti - Sceneggiatura di Bruno Enna, disegni di Marco Mazzarello
Qua invece è impegnato con la sua band musicale, che vorrebbe realizzare un videoclip. Purtroppo l'idea di far fare il manager del gruppo al bullo Duke non sembra sia stata molto felice. Ma anche qui ci sarà tempo per ricredersi.

Young Donald Duck episodio 6 Grufus il magnifico - Soggetto di Francesco Artibani e Stefano Ambrosio, sceneggiatura di Alessandro Ferrari e Stefano Ambrosio, disegni di Francesco D'Ippolito
Paperino "versione teenager" è patito di un gioco di ruolo alla D&D, in cui coinvolge tutto il resto della compagnia. Grufus è un personaggio dello stesso, e a causa di un equivoco il paperotto crederà che un suo professore gli abbia affidato una ricerca su di esso. La vicenda può anche essere vista come una presa in giro della disinformazione di chi crede che basta informarsi solo (frettolosamente) sul web.
Esiste una seconda pagina su Google?

 Zio Paperone e l'isola furfantesca - Sceneggiatura di Roberto Moscato, disegni di Donald Soffritti
I Bassotti riescono a rubare un malloppo a Paperone, e si rifugiano nell'isola del titolo. L'isola in pratica è un paradiso fiscale all'ennesima potenza in cui tutti i malviventi possono trovare rifugio e dove il riccastro può fare ben poco. Ma ben presto anche la banda finirà buggerata. Una storia divertente con anche una bella morale finale.


10 commenti:

  1. Molto interessanti tutte le storie a partire dalla prima con Eta Beta, che da ragazzino, ricordo, mi piaceva ... sono tentato di prenderlo, vediamo (forse aspetto dei numeri più autunnali), anche perché mi sono stufato di leggere Paperino, anzi, più leggo solo Paperino (che contiene vecchie storie e un solo inedito, e solo con storie da Paperopoli) e più rivaluto Topolino. Perché ne esce sì un personaggio sfigato, ma che vorrebbe essere troppo normale, troppo borghese si sarebbe detto nel '68 (molto meglio Paperoga, intrinsecamente "anarchico"). Vabbe' scusa il pistolotto ideologico, ma mi igravano così ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto la lunghezza del commento ed ho preso paura :D Comunque Topolino è costituito ormai da quasi tutte storie paperesche, tipo questo numero..anche se la storia di Topolino è molto degna di nota e pure istruttiva!

      Elimina
    2. Sì, ma nell'economia della pubblicazione ci sta (oltre anche a degli articoli interessanti, come quello sul nucleare), e poi magari, come leggo qui, c'è più spazio anche per Qui, Quo e Qua, come penso nell'interessante "Un papero in musica - Note dolenti" e quella sul calcio ... mentre in Paperino troppe storie su Paperino ne fanno evidenziare i difetti.

      Elimina
    3. Immagino, certamente Topolino è più vario come personaggi

      Elimina
    4. ... e oggi, tanto per riempire la scrivania (perché il comodino è traballante), ho preso questo Topolino. Ero in edicola per Cani sciolti e non ho resistito. La Panini ti deve una percentuale :)

      Elimina
    5. Mi farai sapere allora :)

      Elimina
    6. La Panini (e non solo la Panini) a Fabrizio deve molte percentuali :D

      Elimina
    7. Anche altre case editrici :) Infatti alle fiere ogni tanto me lo dicono pure :D

      Elimina
  2. Quindi Stefano Ambrosio in Young Donald cita i suoi Wizards of Mickey? Uao :D
    Paperoga allenatore è come il nostro Giampaolo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, c'è anche una citazione dei WoM se vogliamo :) Paperoga diciamo che è simile al maestro Miyagi di Karate Kid

      Elimina