lunedì 6 aprile 2020

Dylan Dog 403: La lama, la luna e l'orco - di Recchioni, Mari, Gerasi

Altro fumetto da edicola. Questa sera parliamo del classico Dylan Dog, nella sua nuova incarnazione 666. Attenzione inserirò qualche spoiler!




Fra l'altro fighissima la copertina di Cavenago, con titolo e lama "specchiati"! Dopo i primi due episodi di questo nuovo corso, che sono stati dedicati alla "rielaborazione" del numero 1, e visto anche il finale del 402, uno poteva pensare ad un altro remake/reboot: quello dei numeri 2 e 3. Invece l'albo si apre subito con l'uccisione di "Jack", per poi lasciare spazio ad un nuovo caso, quello di un serial killer che uccide le vittime ispirandosi alle brutte barzellette. Potrebbe anche trattarsi di una vecchia conoscenza di Dylan che inizia per G, vedremo se sapranno osare così tanto. Mentre i licantropi della Foresta Nera del numero 3 appaiono solo in una misteriosa scena "onirica" vissuta da DYD. E poi c'è l'orco citato nel titolo, un personaggio quasi commovente nelle sue motivazioni. Un capitolo potremmo definire interlocutorio che ci porta verso i tre albi finali del ciclo 666. Ovviamente splendidi i disegni di Nicola Mari, sempre una garanzia, mentre la parte finale, che come di consueto introduce il prossimo albo che sarà dedicato ad una mitica Anna, è disegnata da Sergio Gerasi.

Dylan che si becca un OK, boomer!
Dylan Dog 403: La lama, la luna e l'orco - di Recchioni, Mari, Gerasi
pagine 98 - euro 3.90
Sergio Bonelli Editore

12 commenti:

  1. Umh, ma la mia domanda è: dove andranno a parare?
    A fine saga 666 ci sarà di nuovo qualche altro reboot novità metafumetto?

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finisce col 406, vedremo poi come proseguirà..certo sono molto curioso anch'io!

      Elimina
    2. Devo capire se restaureranno lo status pre-apocalisse.

      Moz-

      Elimina
    3. Anche in questo albo c'è un momento in cui DYD ha quasi un "ricordo" di Groucho...vedremo

      Elimina
  2. Ecco un numero che probabilmente mi farò mandare per posta, non vado in edicola da un sacco di tempo ... però a me piace un sacco questo nuovo/vecchio DD.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me diverte questa specie di reboot/remake

      Elimina
  3. Sono rimasto parecchio indietro con Dyd, data la chiusura delle biblioteche. Appena riapriranno dovrò recuperare parecchio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Biblioteche? Cioè tu lo leggevi in biblioteca? Non sapevo ci fossero pure i fumetti ora

      Elimina
  4. Quindi il barbuto è Jack? Non me lo immaginavo così :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti ricordi la storia originale su chi fosse realmente "Jack"...quello è l'orco!

      Elimina
  5. Visto gli "sprazzi di ricordi" di Dylan, credo proprio che dopo il 406 ci sarà una sorta di "riallineamento". Non so come (visto che il serial killer, credo abbastanza chiaro in una tavola, potrebbe essere... sì, lui), e non so se la cosa mi piacerà o meno. Fatto sta che questo nuovo ciclo mi sta comunque incuriosendo...
    Vedremo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh loro fanno pensare apposta che si tratti di "lui", ma magari alla fine risulterà innocente, e sarà così che "rincontrerà" DYD...vedremo!

      Elimina