mercoledì 8 aprile 2020

Attica 5 di 6 - Giacomo Bevilacqua

Finalmente ho ricevuto il penultimo capitolo della saga di Bevilacqua!




Come al solito si fa fatica a parlare di questo fumetto senza spoilerare un po', ma cercherò di limitarmi. I nostri eroi riescono a infiltrarsi alla Festa del Padre, il più importante avvenimento della città stato di Attica, dove sarà presente anche il presidente Ino. Solo che un fatto imprevisto rovinerà il loro piano. Finalmente viene rivelato il vero nome (per esteso) del presidente Ino, che appare anche più minaccioso che mai in copertina. Resta da capire come ha fatto un personaggio sulla carta così positivo a trasformarsi in un dittatore sanguinario. E a proposito di personaggi, diventa sempre più importante la figura del "giornalista clandestino" Artorio. Anche lui arriva ad Attica e rivela la sua vera identità. La trama scorre via che è un piacere, non c'è quasi mai un momento di tregua. Tutto per arrivare al gran finale che uscirà fra qualche giorno. Alla fine dell'albo c'è una breve e divertente storia disegnata da Dado, "Il diario segreto del Dr. Sotutto", ovvero gli avvenimenti vissuti dal punto di vista dello scienziato di fiducia di Ino. Anche da questo diario, come dal resto del fumetto, si comprende come in Attica stiano comandando le persone più inette e inadeguate, quasi una metafora di ciò che comunque capita attualmente nel resto del mondo.

Attica 5 di 6 - Giacomo Bevilacqua
pagine 144 - euro 4.90
Sergio Bonelli Editore

17 commenti:

  1. Ecco il volume che ieri sfoggiavi nel video 😁
    Comunque quasi quasi alla fine li prendo anche io..dimmi del giornalista clandestino...chi è?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. **** SPOILER *** Rivela di essere il re dei Bordoscuro, ovvero delle persone con "poteri"

      Elimina
    2. Io pensavo fosse Giacobbo XD

      Elimina
    3. Artorio è ispirato ad un altro famoso re, l'ho capito ora :D Le citazioni di Bevilacqua a volte sono geniali

      Elimina
    4. Conte io :D
      Vabbè, mo' sono curioso di vedere questa revisiobe di re Artù :P

      Elimina
    5. *** SPOILERONE *** In pratica Giacomo fa scontrare P... con re Artù (???)

      Elimina
  2. A me toccherà aspettare e prendere tutto insieme due mesi di roba (sempre se saremo sgabbiati ad aprile)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Bonelli ha ripreso a spedire, puoi fare come me, fai ordini grandini così almeno paghi solo una volta la spesa del corriere

      Elimina
    2. Mi ci sono abbonato in fumetteria :P perciò dovrò aspettare che il mondo torni un po' più normale.

      Elimina
    3. Da martedì intanto riaprono (forse) le librerie, chissà che riaprano presto anche le nostre amate fumetterie!

      Elimina
  3. Se riapriranno le librerie, immagino che abche i fumettari scalpitino, essendo tra le attività che rischiano di perdere di più dalla chiusura.
    Incrocio le dita, anche se temo altre due settimane di proroga (non mi pare che il calo di contagi sia stato tanto netto, anche se, almeno, vedo meno gente cincischiare dalla finestra di casa).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto è che non tutti hanno una libreria nel proprio comune :/ Chissà che inizino anche a consentire gli spostamenti almeno ai comuni limitrofi

      Elimina
    2. Qui in Sardegna hanno deciso di tenerci tutti a riposo ancora un po' :(

      Elimina
    3. Qui in Veneto 2 giorni a settimana...mah

      Elimina