venerdì 15 maggio 2020

Le 100 cose belle della vita - Lele Corvi

Stasera parliamo di un libro che attendevo da settimane e finalmente mi è arrivato in questi giorni. Le 100 cose belle della vita secondo Lele corvi!


Ricordo che Lele Corvi, conosciuto anche come Beppe Beppetti, è l'autore, assieme allo sceneggiatore Francesco Barilli, di Vita eccessiva di John Belushi. Il disegnatore fra l'altro è residente a Codogno, purtroppo famosa in questi mesi come una delle prime "zone rosse" di questa pandemia, quindi ha vissuto pienamente la prima ondata di paura. Questo nuovo libro forse nasce proprio come reazione umana a questa situazione. Come si può intuire dal titolo, racchiude cento cose belle della vita: cento illustrazioni, eseguite nel simpaticissimo stile di Lele, corredate ciascuna da una didascalia. Sono pensieri felici, suddivisi, in maniera originale, per quattro diversi momenti della giornata: mattina, pomeriggio, sera e notte. Fa riflettere il fatto che molte di queste azioni o di queste situazioni ci sono precluse (o lo erano fino a poco tempo fa) a causa della situazione attuale. Ma è bello pensare a quando potremo tornare a "respirare". E' un "breviario" adatto a tutte le età: si sorride e anche ci si commuove, sicuramente riscalda il cuore.

Le 100 cose belle della vita - Lele Corvi
pagine 112 - euro 11.50
Emme Edizioni

20 commenti:

  1. Lele Corvi è un autore notevole che sa esaltare lo straordinario che c'è nel vivere quotidiano con il garbo do non trascendere in un linguaggio truce e di facile successo...adoro il suo disegno essenziale ed efficace! Chapeau!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lele è bravo, ma anche tu Giuseppe lo sei :) Ciao!

      Elimina
  2. Le cose belle andrebbero apprezzate mentre le vivi normalmente, non quando non le puoi fare... Spero di ricordarmene quando si potrà finalmente tornare alla normalità...

    RispondiElimina
  3. Cento cose belle..molto suggestivo!
    Beh, sì, trovare i nostri vecchi giocattoli negli scatoloni in cantina è sempre bello :)
    Per viaggiare mi sa che ci sarà ancora da aspettare un po'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era fra le nostre passioni, chissà che si possa tornare a farlo!

      Elimina
  4. Glielo dirò, a Lele, concordo su tutto quanto detto da te.
    sinforosa

    RispondiElimina
  5. Un grande Lele, che ha fatto già molte cose belle nel mondo dei fumetti e ne farà come minimo altre 100. Libro interessante, mi ricordo benissimo qullo su John Belushi.

    RispondiElimina
  6. Un blog interessante con tanti bei consigli di lettura. A me i fumetti sono sempre piaciuti molto, peccato che non ne pubblichino più come prima. Da ragazza, oltre che le letture di qualche classico famoso, mi piacevano anche Topolino, Tex Willer e Diabolik, superati poi dai supereroi della Marvel. Ora, per sopperire alla mancanza, le storie fantastiche e le favole me le racconto da me e poi, se trovo qualche editore interessato, le pubblico. Per oggi ti ringrazio e ti saluto con un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto i tuoi blog infatti, molto interessanti!..grazie a te!

      Elimina
  7. Beppe Beppetti... ehehe, mitico.
    Lo seguivo su Twitter, lo seguo anche altrove.
    Poesia e semplicità quotidiana per davvero.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai detto bene..poesia e semplicità, quello che serve di questi tempi :D

      Elimina